,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, annuncio della società in vista del mercato di gennaio

L'amministratore delegato Gazidis apre alla possibilità di intervenire per migliorare la rosa.

La quinta sconfitta nelle prime nove giornate di campionato, subita in casa della Roma, ha acuito la crisi del Milan, che è però alle prese con un pericoloso stato di tensione anche fuori dal campo. Le dichiarazioni di Paolo Maldini nei confronti della proprietà non hanno fatto piacere alla famiglia Elliott, padre e figlio, spaccando anche la tifoseria.

A compattare i sostenitori rossoneri è la speranza che a gennaio la rosa venga rinforzata dopo una sessione estiva deludente e a questo proposito ha parlato l’amministratore delegato Ivan Gazidis a margine dell’assemblea degli azionisti svoltasi lunedì, all’indomani dell’amara notte dell’Olimpico contro la Roma.

L’ex dirigente dell’Arsenal ha parlato della possibilità di intervenire massicciamente a gennaio sul mercato: “Bruciando soldi per giocatori in declino peggioreremmo i conti e anche la parte sportiva. Gennaio non è un mese in cui mi piace essere molto attivo ma a volte è necessario”.

Gazidis ha poi ribadito la volontà della società di non arrendersi ad una classifica deficitaria, confermando in particolare quanto già detto da ds Massara prima della partita contro il Lecce che ha segnato il debutto in panchina di Pioli: la zona Champions non è irraggiungibile.

“Il quinto posto dell’anno scorso è il miglior risultato delle ultime sei stagioni, ma vogliamo più del quinto posto e l’inizio di questa stagione è stato deludente. Stefano Pioli avrà tutto il nostro sostegno, mentre lavorerà per portare la squadra su una strada migliore.

Infine un monito rivolto alla squadra, invitata a cercare il riscatto già nell’infrasettimanale contro la Spal, senza pensare alle successive, impegnative gare: “La prossima partita è sempre la più importante”.

Gli ultimi risultati hanno spinto pericolosamente il Milan vicino alla zona retrocessione. Dopo la gara contro la formazione di Semplici i rossoneri dovranno affrontare in sequenza Lazio e Juventus e poi, dopo la sosta, il Napoli.

 

SPORTAL.IT | 28-10-2019 20:35

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...