,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, "attacco d'ansia per Paquetà": il retroscena

Il giocatore non trova spazio e vuole andarsene.

A un anno dal suo arrivo al Milan, Lucas Paquetà sta attraversando il momento più difficile della sua esperienza in rossonero. Il centrocampista brasiliano è inadatto e non trova spazio nel 4-4-2 disegnato dal tecnico Pioli per risollevare le sorti del Diavolo, e secondo indiscrezioni vuole andarsene per non perdere il posto in Nazionale.

Il Paris Saint Germain dopo un primo sondaggio si è però tirato indietro (il Milan chiede almeno 35 milioni di euro), la cessione per gennaio diventa sempre più improbabile e la situazione per il verdeoro si è fatta molto complicata.

Quasi critica, secondo il retroscena riportato da La Repubblica: dopo la vittoria contro l’Udinese, riferisce il quotidiano, Paquetà si è recato alla clinica la Madonnina per dei controlli, in seguito a una leggera tachicardia. Nulla di particolarmente grave, un sintomo figlio dello stress e dell’ansia che starebbe provando il giocatore in questi ultimi giorni.

Secondo i media brasiliani Paquetà non si sarebbe ambientato a Milano, avrebbe pochi amici e poca vita sociale: il giocatore è in pressing sul suo agente Eduardo Uram, che nella giornata di ieri si è recato a Casa Milan per capire quali margini esistono per una cessione.

Boban e Maldini hanno fissato a 35 milioni di euro il prezzo del suo cartellino, per poter reinvestire su altri potenziali obiettivi. Il Psg non ha invece intenzione di offrire oltre i 30 milioni e la situazione è in stallo, a pochi giorni dalla fine del mercato invernale.

SPORTAL.IT | 23-01-2020 11:40

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...