,,

Virgilio Sport SPORT

Milan gelato da Torreira: spunta l'alternativa

Il centrocampista uruguaiano dell'Arsenal nega contatti con i rossoneri e non vuole cambiare aria: Maldini e Boban tengono in caldo altre ipotesi.

In attesa della risposta dell’Uefa in merito alla possibile mancata partecipazione alla prossima Europa League, il Milan sta timidamente iniziando a muovere i primi passi sul mercato estivo.

L’ufficializzazione di Marco Giampaolo come nuovo allenatore dei rossoneri può indirizzare alcune scelte in particolare sotto il profilo tattico, ma il duo Maldini-Boban, che si occuperà delle operazioni di mercato con la supervisione dell’ad Gazidis, sa bene su quali profili puntare.

Nell’estate del Milan non ci sarà spazio per giocatori troppo costosi, bensì per elementi giovani, ma già affermati a livello nazionale o internazionale. Uno dei primi tasselli da riempire è quello che riguarda il centrocampista centrale, quello cui affidare le chiavi del reparto nel probabile 4-3-1-2 di Giampaolo.

Con Lucas Biglia ai saluti, l’idea era quella di puntare su Stefano Sensi, ma il gioiellino del Sassuolo è ormai a un passo dall’Inter. Brutte notizie arrivano anche dall’altro nome sul taccuino dei dirigenti milanisti, quello di Lucas Torreira. L’ex sampdoriano, allenato proprio da Giampaolo a Genova e ora in forza all’Arsenal, ha infatti gelato le aspettative del Milan parlando in conferenza stampa dal Brasile dove sta partecipando alla Coppa America con il suo Uruguay: “Non mi ha chiamato nessuno dal Milan. Oggi gioco in Premier League e sono felice di far parte dell'Arsenal" ha detto l’ex pescarese.

Parole che i dirigenti e i tifosi del Milan, oltre che Giampaolo, si augurano essere frutto solo di pretattica, ma potrebbe non essere così visto che Torreira ha tenuto a specificare di avere superato gli iniziali problemi di adattamento avuti in Inghilterra: “L'adattamento non è stato semplice, ma ora sto pensando solo alla squadra. Sono felice di essere a Londra".

Il Milan continua comunque a sperare, ma intanto in società si valutano alternative. La pista più percorribile porta a Jordan Veretout, centrocampista francese della Fiorentina, nel mirino anche della Roma. Pure qui, però, la trattativa può essere in salita per questioni economiche: i viola infatti non sembrano disposti a valutare contropartite tecniche e cederanno l’ex Nantes solo in cambio di 25 milioni.

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 26-06-2019 21:29

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...