,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, ha vinto Gazidis: via la dirigenza e tre top player

Rangnick ha già deciso lo staff che si porterà a Milano.

Il Milan cambierà faccia a partire dalla prossima estate. Secondo indiscrezioni in arrivo dalla Germania, il fondo Elliott non ha fatto marce indietro nonostante le polemiche e Ralf Rangnick si appresta a diventare il nuovo allenatore del club rossonero.

Ha vinto così la linea dell’amministratore delegato Ivan Gazidis, contro quella di Zvonimir Boban e Paolo Maldini, che inevitabilmente lasceranno il Diavolo al termine della stagione. Secondo quanto riporta la Bild, l’attuale capo dell’area calcio della Red Bull coprirà il ruolo di manager all’inglese, e avrebbe già pronto il suo staff di collaboratori da portare a Milano.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, una delle prime conseguenze dell’arrivo di Rangnick sarà la drastica svolta nelle politiche di mercato: a fortissimo rischio, secondo la rosea, ci sono Zlatan Ibrahimovic, Gigio Donnarumma e lo stesso Ante Rebic, il cui riscatto con l’Eintracht Francoforte è in bilico.

Il Milan sarà ulteriormente internazionalizzato e si andrà avanti spediti con il progetto giovani.

Il ribaltone societario sta lasciando perplesso Zlatan Ibrahimovic, che è tornato in rossonero su iniziativa di Maldini e Boban, ed è pronto a lasciare in estate. Anche l’agente Mino Raiola, che cura anche gli interessi di Donnarumma, non ha risparmiato frecciate alla famiglia Singer.

SPORTAL.IT | 02-03-2020 11:23

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...