Virgilio Sport

Milan: Ibrahimovic è tornato, liquidato il Cagliari

Lo svedese a segno nel 2-0 rifilato ai rossoblù.

11-01-2020 17:06

Milan: Ibrahimovic è tornato, liquidato il Cagliari Fonte: 123RF

Grazie ai gol di Leao e Ibrahimovic il Milan supera il Cagliari 2-0 e ritrova la vittoria dopo oltre un mese. Buona prova dello svedese (in crescita rispetto alla sfida contro la Sampdoria) che si è anche visto annullare la seconda rete personale per fuorigioco.

Parte subito forte il Cagliari che prova subito a graffiare con Joao Pedro. Passano i minuti e il Milan cresce: al minuto 17 ci prova Theo Hernandez con il mancino ma Olsen respinge con i piedi.Gli ospiti continuano a spingere e Zlatan Ibrahimovic ha l’occasione di segnare il primo gol dopo il suo ritorno a Milano: cross di Leao e colpo di testa dello svedese che, dalla linea di fondo, scheggia il palo lontano.

Le due squadre continuano ad affrontarsi a viso aperto ma a meno di 10 minuti dal termine del primo tempo i padroni di casa vanno a un passo dal vantaggio: uscita coraggiosa di Donnarumma che calcola male il tempo, Nandez tenta di superarlo con un pallonetto ma il portiere ripiega e smanaccia in qualche modo.

A quaranta secondi dall’inizio del secondo tempo il risultato si sblocca in favore del Milan. Castillejo si incarica della battuta del calcio di punizione e mette in mezzo col mancino. Sulla sfera interviene Leao che, complice una deviazione, supera Olsen in pallonetto. Passano poco più di dieci minuti e Ibrahimovic ha l’occasione per raddoppiare ma la sua punizione si infrange contro la barriera. I numerosi interventi dell’arbitro Abisso spezzano il ritmo della gara che comunque rimane su buoni ritmi.

Il 2-0 si concretizza al minuto 64: lancio per Theo Hernandez, cross basso al centro dell’area e mancino vincente di Ibrahimovic che la spedisce nell’angolino lontano, dove Olsen non ci può arrivare. Sulle ali dell’entusiasmo i rossoneri continuano a spingere e alzano il loro baricentro. All’80’ Ibra firma la doppietta di testa ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

I padroni di casa nei minuti finali provano l’arrembaggio ma gli uomini di Stefano Pioli si compattano bene e riescono a mantenere invariato il risutato fino al triplice fischio.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...