,,

Virgilio Sport SPORT

Milan in Europa: Donnarumma e Piatek tengono vivo il sogno Champions

Il portiere para un rigore, l'attaccante sblocca la partita contro il Frosinone: i rossoneri vincono 2-0 e restano in corsa per il quarto posto.

Il Milan rispetta il pronostico nell’ultima partita casalinga della stagione e resta in corsa per un posto nella prossima Champions League fino all’ultima giornata.

La squadra di Gattuso ha battuto per 2-0 il Frosinone nel posticipo pomeridiano del 37° turno salendo a quota 65 punti. Si deciderà tutto all’ultimo, con i rossoneri a Ferrara contro la Spal e l’Atalanta a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Al lumicino le speranze della Roma, che si trova a -2 da nerazzurri e rossoneri. Intanto il Diavolo si assicura quantomeno aritmeticamente un posto in Europa League.

Per il Milan non è stato però facile avere ragione di un avversario già retrocesso, ma venuto a Milano con la testa sgombra. Una virtù che i rossoneri non potevano possedere, avendo l’obbligo di vincere ad ogni costo. La pressione ha giocato allora un brutto scherzo ai rossoneri, lenti e senza idee per un tempo durante il quale il solo Borini ha provato ad abbattere il muro ciociaro. La scossa è arrivata in avvio di ripresa, quando Abate, capitano di giornata in occasione dell’ultima a San Siro, abbatte Paganini in area: Manganiello concede il rigore, ma Donnarumma strega Ciano respingendo il tiro e di fatto cambiando l’inerzia della partita. Il Milan si scute aprendo e chiudendo la pratica in dieci minuti: al 12’ Piatek si trova sulla traiettoria di un tiro di Borini, tornando al gol dopo 40 giorni. La rete numero 30 in stagione del polacco tra Genoa e Milan mette in discesa la gara, chiusa al 20’ da una pennellata su punizione di Suso.

Nelle partite pomeridiane del penultimo turno, lacrime a Verona per l’addio al Chievo e al calcio di Sergio Pellissier nella gara pareggiata 0-0 contro la Sampdoria, mentre alle 15 si è giocato per la salvezza: festeggia il Parma grazie al successo in extremis sulla Fiorentina che inguaia la squadra di Montella, ferma a 40 punti, tre in meno del Genoa terzultimo e superato dall’Empoli che ha travolto il Torino, aritmeticamente fuori dall’Europa. E all’ultima giornata è in programma proprio Fiorentina-Genoa.
 

SPORTAL.IT | 19-05-2019 19:52

Milan in Europa: Donnarumma e Piatek tengono vivo il sogno Champions Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...