,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Maldini lavora al riscatto di uno dei giocatori più utili

La società rossonera vorrebbe tentare di aprire una trattativa con il Chelsea per abbassare il prezzo del riscatto di Tomori

Proprio nella vittoria di ieri, 28 febbraio, del Milan di Stefano Pioli contro la Roma per 2 reti a 1, il tecnico ha dato un turno di riposo ad Alessio Romagnoli le cui ultime prestazioni sono apparse un po’ sottotono, per dare spazio Fikayo Tomori (che ora tutti si aspettano di vedere titolare anche nel match contro lUdinese di mercoledì).

Il difensore è arrivato in prestito, con diritto di riscatto dal Chelsea proprio a gennaio: tanti elogi e complimenti sono arrivati per la sua prestazione e per il match giocato contro il giallorossi.

Al termine della gara dell’Olimpico proprio, Paolo Maldini ha parlato di mercato e del difensore: “Tomori ha caratteristiche particolari, di intensità, di velocità. Secondo noi era un possibile rinforzo per questo finale di stagione. C’è un diritto di riscatto col Chelsea, è molto alto, sarà una valutazione da qui a fine stagione se esercitarlo o meno”.

In realtà, secondo Calciomercato.com, c’è un piano ben preciso per riscattare Tomori visto che la società crede tantissimo nel suo potenziale così come, purtroppo per i rossoneri, anche gli inglesi.

Proprio per questo i blues hanno sì “concesso” il diritto di riscatto ma lo hanno fatto per una cifra decisamente ingente, ovvero 28 milioni di euro. Ora, sia Paolo Maldini che Frederic Massara, soprattutto dopo il rendimento di Tomori si sono messi all’opera per avere una trattativa e cercare almeno di abbassare il prezzo stabilito durante l’affare iniziale.

Non sarà di certo una cosa facile e non sarà nemmeno semplice convincere la dirigenza del Chelsea, ma intanto il Milan ci prova: in casa rossonera dovrebbero essere anche in dirittura d’arrivo i rinnovi di Donnarumma e quello di Calhanoglu.

Qui il link per vedere tutta la serie A di calcio su Dazn

 

OMNISPORT | 01-03-2021 17:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...