Virgilio Sport

Milan, missione compiuta: i tifosi godono non solo per Ibra

La squadra di Pioli passa con autorevolezza in Irlanda: applausi per Calhanoglu, preoccupano la difesa e Saelemakers, emozione al debutto di Tonali.

17-09-2020 21:56

Missione compiuta per il Milan. La squadra di Pioli passa con autorevolezza sul campo dello Shamrock Rovers e torna dall’Irlanda con in tasca il pass per la qualificazione al terzo preliminare di Europa League. Non solo un grande Ibrahimovic tra i motivi di soddisfazione per i tifosi rossoneri, anche se non manca qualche motivo di recriminazione e di polemica.

Dio Zlatan

Tra gli spettatori più interessati al match c’è Rafael Leao, che partecipa con grande intensità alla partita…da casa sua, visto che sta osservando un periodo di quarantena. Dopo il gol di Ibrahimovic l’attaccante portoghese non si trattiene e fa una story su Instagram, con l’immagine della prodezza vista in tv. Il titolo? “The God Zlatan”. Vale a dire: “Dio Zlatan“.

Applausi per Ibra

L’ex Lille non è il solo a stravedere per lo svedese. “Ibra anche in versione Ibrasauro è un signor giocatore”, twitta Carmine con riferimento alla stazza e all’attuale pesantezza dello svedese. “Segna sempre lui”, scrivono in tanti. E qualcuno tira fuori le statistiche: “Erano 3137 giorni che Ibra non segnava in Europa con la maglia del Milan. E io c’ero”, assicura Paolo.

I migliori del Milan

Applausi li merita pure Calhanoglu, autore dell’assist per il gol del vantaggio e della rete della sicurezza a metà ripresa. “Calhanoglu e Ibrahimovic hanno una sintonia straordinaria, giocano sempre meglio e sono sempre più imprescindibili”, gongola Riccardo. “Gol meraviglioso di Calhanoglu, ora state tutti zitti grazie”, è la rivincita social di Tommaso nei confronti dei criticoni.

E i peggiori

Non sono tutte rose e fiori, però. Anche contro i Rovers ci sono alcuni rossoneri che non brillano. “Di calciatori ne ho visti tanti, ma mai scarsi come Saelemaekers“, è l’impietosa osservazione di un tifoso. “Mi dispiace ma Saelemaekers non può fare l’ala nel Milan…E Castillejo non può essere più di una buona riserva”, scrive un altro supporter rossonero. Parecchi, come Antonio, si lamentano della difesa: “Dietro urge urge un rinforzo: Gabbia è ancora acerbo”. E ancora: “Persino contro questi si evidenziano le cose dette da settimane: Calabria, Kjaer e Gabbia non giocherebbero neanche in B (senza parlare di un vice Ibra)”.

Una partita “smart”

Col risultato mai realmente in discussione, parecchie discussioni riguardano la telecronaca. Anzi, lo stesso canale che trasmette il match.  “Dazn ha fatto il solito papocchio. Comunicazione da rivedere (e mica solo quella), su Dazn1 danno una replica del Psg, i preliminari per cui sono visibili solo su dispositivi mobili”, avverte un fan rossonero a inizio gara. E un altro sbraita: “Non si può vedere la partita al bar come si è sempre fatto perché disponibile solo sull’applicazione. Ma io dico, con tutti quello che spendono le attività per gli abbonamenti è mai possibile?”. La domanda di Lorena e di tantissimi altri supporter è: “Ma chi ha Dazn su Sky perché non vede la partita sul canale 209?”. Già: perché?

Il debutto di Tonali

Negli ultimi minuti c’è spazio anche per Tonali, al debutto con la maglia del suo cuore. Tanti i commenti su Twitter. “Esordio in Europa (e assoluto in partite ufficiali) di Tonali. Speriamo di poterlo celebrare a dovere, in futuro”, si augura Simone. “Guardatelo, ha realizzato un sogno”, scrive Nico. “Giuro che mi sono emozionata”, assicura Lella. 

Milan, missione compiuta: i tifosi godono non solo per Ibra Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...