,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Montella si gioca tutto ma Berlusconi lo affossa

Giovedì da dentro o fuori in Europa League per l'Ex Aeroplanino. Intanto l'ex presidente attacca.

"Non sono più andato allo stadio… Mi guardo il Milan in televisione e sto male": le parole di Silvio Berlusconi, pronunciate nel corso di un'intervista a Maurizio Costanzo, arrivano in un momento cruciale per il Milan e per Vincenzo Montella.

Gli strali dell'ex presidente non migliorano certo la situazione già critica dell'ex Aeroplanino, che tra Europa League e Sassuolo si gioca la panchina, mai così traballante dopo le cinque sconfitte in campionato in 11 giornate.

Questa sera i rossoneri devono rialzare la testa contro l'AEK Atene, che due settimane fa costrinse il Diavolo allo 0-0 a San Siro. Montella, che si affiderà al 3-4-1-2, ritrova Leonardo Bonucci dopo i due turni di stop forzato per squalifica in Serie A.

A centrocampo si rivede Riccardo Montolivo, designato a prendere il posto dell'infortunato Lucas Biglia. In conferenza stampa, l'ex capitano non ha nascosto il suo malumore per le recenti esclusioni: "Se partirò titolare? Chi ha fatto la conferenza pre-gara per ora ha sempre giocato, ci sono buone probabilità. Per me è un momento particolare, sono diverse partite che non gioco, ma sono scelte legittime del mister, che evidentemente vede meglio altri giocatori. Io mi faccio trovare pronto per quando Montella decide di schierarmi. Abbiamo letto anche qualcosa di divertente, ci vuole fantasia a scrivere certe cose. In tutta questa situazione non c’è nulla di strano. Sì, mi piacerebbe giocare di più ma è normale, sarebbe strano il contrario".

In attacco Calhanoglu giostrerà dietro ad André Silva e Cutrone.

Così Montella: "Siamo un po' in ritardo, ma si inizia a intravedere il gioco. Mancano solo i risultati ed è venuto il momento di raccogliere i frutti. Credo nella mia squadra, i giocatori non hanno paura. Devono essere più spensierati. Incosciente? No, sono solo sereno. Abbiamo seminato bene e ora è il momento di raccogliere i frutti. Sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto, risultati a parte. Sono maturo per capire le dinamiche del calcio".

Probabili formazioni
Aek-Milan ore 19
AEK (3-4-2-1): Anestis; Bakakis, Tzanetopoulos, Vranjes; Galo, Simoes, Johansson, Lopes; Ajdarevic, Lazaros; Araujo.
Milan (3-4-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Locatelli, Montolivo, R.Rodriguez; Calhanoglu; A. Silva, Cutrone.

SPORTAL.IT | 02-11-2017 08:10

Milan, Montella si gioca tutto ma Berlusconi lo affossa Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...