,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, non solo Ibrahimovic: c'è un altro ex che può tornare

Paulo Tonietto, agente di Thiago Silva, non ha escluso che il suo assistito possa tornare a vestire la maglia rossonera.

Il ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic nel mercato di gennaio, finora, è stato un successo. Lo svedese ha rinvigorito lo spogliatoio rossonero e da quando è tornato la squadra di Stefano Pioli ha mostrato notevoli segni di miglioramento. Il successo dell'operazione-Ibra potrebbe quindi portare la dirigenza rossonera a studiare un altro grande ritorno, quello del difensore brasiliano Thiago Silva.

A solleticare, in una giornata importante come quella del derby della Madonnina, la fantasia dei tifosi milanisti, secondo quanto riportato da 'Sport Mediaset', è lo stesso agente del calciatore, Paulo Tonietto: “Thiago ha un grande amore per il Milan ma nulla è stato ancora deciso per il suo futuro. Tutto è possibile” ha dichiarato.

Il difensore 35enne, attualmente al Paris Saint Germain, è in scadenza di contratto con il club campione di Francia. Con la maglia del Milan ha disputato tre stagioni, dal 2009 al 2012, con 119 presenze e 6 gol tra campionato e coppe.

Nel frattempo, però, il milan si prepara ad affrontare un derby molto difficile, con l'Inter che avrà lo stimolo in più della riconquista del primo posto in classifica in caso di vittoria. In questo senso, Stefano Pioli conta in maniera decisa proprio sul rientro di Ibra, assente contro il Verona per un'influenza e allenatosi da solo per buona parte della settimana: "Ibra ha svolto un lavoro programmato finalizzato ad arrivare alla seduta odierna – ha detto in conferenza stampa -. Superato lo step sarà a disposizione".

Lo svedese, di certo, stringerà i denti per esserci dal primo minuto, come ha confermato lo stesso allenatore del Milan: "Abbiamo fatto tutto per recuperarlo dall'influenza e dall'affaticamento al polpaccio. Il percorso è stato giusto ma ora deve fare allenamento completo con la squadra".

Per il Milan si tratta di una partita che può cambiare l'intera stagione, e Pioli lo sa bene: "Non so che distanza ci sia tra noi e loro, so che affronteremo una squadra che non perde da tanto tempo. Domani dobbiamo avere la faccia di Ibra: carica e con voglia di giocarsela".

SPORTAL.IT | 09-02-2020 11:56

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...