,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Pellegatti pensa a uno scambio: i tifosi si scatenano

Si parla con grande insistenza del ritorno di Piatek al Genoa e dell'avvento di Ghiglione in rossonero, l'opinione del giornalista fa discutere.

Aspettando Ibra, il Milan pensa a risalire la china in campionato. Domenica sera è in programma la difficile trasferta di Bologna, anche se a tenere banco in casa rossonera è ancora il mercato. Dal suo canale Youtube, Carlo Pellegatti rilancia l’idea di un suggestivo scambio con il Genoa.

L’ipotesi – “I giorni passano e Ibra non arriva ancora, per ora”, sottolinea il giornalista-tifoso rossonero. “Il tema, però, oggi è un altro: si ipotizza uno scambio con il Genoa, il promettente e positivo difensore di fascia Ghiglione al Milan e il ritorno del ‘cacciatore di taglie’ Piatek in rossoblu”.

Bocciato – “Non vedo nessun cambiamento nelle prestazioni del polacco”, afferma Pellegatti in riferimento alle ultime prove dell’attaccante. “Volenteroso, determinato, ma come rendimento sotto porta sembra sempre un giocatore avulso dalla manovra rossonera, quasi rassegnato a sbagliare, a non superare l’avversario o a vincere uno scontro”.

Riflessioni in corso – Insomma, via libera al ritorno in Liguria? Lo stesso Pellegatti invita alla prudenza: “Non so se lo scambio convenga. Molti temono che Piatek possa improvvisamente ritrovare tutte la sua verve. Personalmente attenderei. Vorrei capire se Ibrahimovic lanciasse qualche segnale positivo, vorrei vedere soprattutto un Milan diverso, con una griffe più marcata da parte di Pioli“.

Cambi – “Aspettiamo se e quando lo svedese arriverà”, prosegue il giornalista. “Lì vorrò vedere la mano dell’allenatore, un po’ come Allegri che s’inventò Boateng con Robinho e Ibrahimovic. Certo, lì c’erano Pirlo, Van Bommel che davano segnali importanti. Ma se e quando ci sarà Zlatan, dovremo vedere qualcosa di diverso. C’è riuscito Conte conciliando Lukaku e Lautaro, perché non dovrebbe riuscirci Pioli mettendo insieme Ibra e Piatek oppure Leao?“.

Le reazioni – Solo ipotizzare uno scambio di mercato col Genoa che preveda un giovane terzino in rossonero e un bomber di spessore internazionale in rossoblu, però, fa imbufalire i follower di Pellegatti. “Un terzino per un attaccante ma va la dai!!! Piatek non spara più, ma te Carletto ne spari tante”, scrive Fede. “Carlo, ma non diamo credito a queste favole. Per quanto lo abbiamo pagato, penso bisogna insistere con Piatek“, sottolinea Fulvio. “Basta con questi affari col Genoa! Ci fregano ogni volta!”, ricorda un altro tifoso. Altri però non chiudono il discorso a prescindere: “Non ci sono sbocchi, forse è meglio che vada via il Pistolero: sta sparando a salve”. Oppure: “Non è che alla fine anziché cambiare attaccante basterebbe cambiare modulo?”.

SPORTEVAI | 06-12-2019 12:28

Milan, Pellegatti pensa a uno scambio: i tifosi si scatenano Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...