Virgilio Sport

Milan-Piatek, ci siamo: vicino il colpo rossonero. Higuain via

Il Genoa apre alla proposta del Diavolo, Leonardo resta in Italia per chiudere.

15-01-2019 16:55

Milan-Piatek, ci siamo: vicino il colpo rossonero. Higuain via Fonte: 123RF

Il bomber polacco Krzysztof Piatek è sempre più vicino al Milan. Altri indizi sono arrivati nella giornata di martedì: il direttore sportivo dei rossoneri Leonardo ha rinunciato a volare a Gedda per la Supercoppa italiana per chiudere alcuni affari di mercato, tra questi anche l’ingaggio dell’attaccante del Genoa.

Il dirigente brasiliano lavora anche sulla contemporanea cessione di Gonzalo Higuain al Chelsea, con il benestare della Juventus che in Arabia Saudita ne parlerà con Scaroni, Gazidis e Maldini.

Il presidente del Grifone Enrico Preziosi, secondo quanto riporta Sportmediaset, si è deciso a cedere subito a gennaio il polacco, ed è orientato ad accettare la proposta di un prestito oneroso con obbligo di riscatto a 40 milioni di euro del Diavolo. Piatek, attuale vicecannoniere del campionato italiano dietro a Cristiano Ronaldo, si trasferirà a Milano dopo la definizione del trasferimento del Pipita nei Blues.

Il Genoa è uscito allo scoperto con le parole del direttore generale Giorgio Perinetti, che a RMC Sport ha ammesso: “Non mi è arrivata una proposta, ma un interessamento del Milan. Ora il club rossonero è impegnato nella Supercoppa, ma potrebbe arrivarci un’offerta nei prossimi giorni. Noi aspettiamo e vediamo. Con il massimo rispetto si ascolta tutti”.

Nelle ultime ore, al club ligure è stato accostato Mario Balotelli in sostituzione di Piatek: “Leggo di tante fantasie, tipo Balotelli: fantasie che alimentano il nulla del calciomercato. Se il Milan ci formula un’offerta, noi la valuteremo. Noi non vorremmo cederlo a gennaio: se il club rossonero lo volesse nell’immediato dovrebbe formulare una proposta sostanziosa e non certamente legata a formule strane.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...