Virgilio Sport

Milan: Pioli, aggiornamento su Ibrahimovic e puntura a Rangnick

Il tecnico rossonero parla in conferenza stampa in vista della sfida con lo Sparta Praga.

09-12-2020 16:15

Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato alla vigilia della partita di Europa League contro lo Sparta Praga, ininfluente per i rossoneri già qualificati al primo posto nel girone. Proprio per questo, il mister emiliano ha lasciato a casa Donnarumma, Calhanoglu, Romagnoli e Ibrahimovic, in recupero dall’infortunio ma non ancora al 100%.

Zlatan sta meglio, sta proseguendo il suo recupero. Vedremo dove ci porterà”, ha spiegato Pioli, che spera di rivederlo in campo domenica contro il Parma.

Pioli in conferenza stampa è stato stuzzicato anche su Ralf Rangnick, che qualche mese fa parlava già da tecnico del Milan: ora lo scenario è completamente cambiato, con l’ex mister della Fiorentina condottiero di un Diavolo capolista in campionato. “Cosa vorrebbe dire oggi a Rangnick che qualche mese fa si sentiva già tecnico del Milan? Niente, perché non ho niente da rispondere a questa domanda”

Sul turnover contro i cechi: “Al Milan c’è grande competitività. Avevo chiesto alla società un gruppo di qualità e hanno soddisfatto la mia richiesta. Domani andrà in campo una squadra che darà il massimo e che proverà a vincere, Siamo tanti, ma anche le partite sono tante. Domani ci sarà spazio per chi ha giocato di meno finora”. 

Le condizioni di Leao: “Leao sta meglio ed è disponibile per domani. Vorrei fargli fare un pezzo di partita, è fuori da qualche settimana, ma spero di farlo giocare uno spezzone. Sandro ha giocato una buona partita a Genova, ma non deve accontentarsi”.

Milan: Pioli, aggiornamento su Ibrahimovic e puntura a Rangnick Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...