,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan, mezza squadra bocciata: le parole di Pioli

Piatek, Suso e Paquetà: l'allenatore rossonero si esprime.

Il Milan fa visita sabato al Cagliari, che ha ottenuto un solo punto nelle ultime quattro partite. Il momento dei rossoneri è però simile: la squadra non segna da tre gare e soprattutto è al centro di una serie di voci di mercato riguardanti tutti i big, dal gioiello Donnarumma alla delusione Piatek.

In conferenza stampa il tecnico del Diavolo Stefano Pioli ha parlato delle sue scelte nel match contro la Sampdoria, in cui sono rimasti fuori elementi come Kessié e Paquetà, tutti al centro di rumors sul loro futuro: “Avevo visto meglio Krunic di Kessie. Io devo fare delle scelte, ma non è che chi non gioca è fuori dalle mie scelte. Tutti quelli che sono qui fanno parte del progetto. Paquetà? Adesso sto facendo altre scelte. Come rilanciarlo? Io non devo pensare ai singoli, devo cercare di fare vincere il Milan. Tutti i giocatori stanno lavorando bene, lui può giocare in diversi ruoli a centrocampo”.

Anche Bonaventura è in difficoltà: “Non dimentichiamoci che arriva da un lungo infortunio, è normale non avere una condizione fisica continua ed equilibrata. Ha avuto qualche problemino fisico e lo ha condizionato in campo. Può giocare bene in tanti ruoli e può fare bene anche con Ibra”.

Un big che proprio non si ritrova è Suso: “Non partecipo ai processi mediatici. Io invito i giocatori a credere molto in se stessi e a superare le difficoltà quando i risultati non arrivano. Come affronti le difficoltà determina che giocatore sei, e noi a Cagliari possiamo dimostrare di essere giocatori veri, professionisti veri capaci di reagire con orgoglio. Politano al suo posto? Sul mercato non faccio nomi”.

La crisi dell’attacco ha soprattutto un nome e cognome: quelli di Krzysztof Piatek, che per molti è a un passo dal Tottenham: “Se potessi sposterei le lancette alla fine del mercato. Dobbiamo convivere con queste voci. Siamo solo concentrati sulle partite di domani. Piatek è convocato per domani e quindi è a disposizione”.

Ibrahimovic e Leao potrebbero giocare insieme dall’inizio: “Zlatan sicuramente sta bene e sta migliorando, ma non ha i novanta minuti nelle gambe. Dovrò decidere quando utilizzarlo”.

SPORTAL.IT | 10-01-2020 15:25

Mercato Milan, mezza squadra bocciata: le parole di Pioli Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...