Virgilio Sport

Milan, retroscena su una sfuriata di Zlatan Ibrahimovic

Retroscena su Ibrahimovic svelato da un ex compagno di squadra dei Galaxy: "Ho un'isola e 300 milioni sul conto. Vi ammazzo".

Pubblicato:

Milan, retroscena su una sfuriata di Zlatan Ibrahimovic Fonte: 123RF

“Dividere lo spogliatoio con Zlatan? Se non sei forte psicologicamente, diventa complicato”, solo pochi giorni fa l’attaccante del Milan Rafael Leao confessava in una diretta Instagram quanto fosse dominante Zlatan Ibrahimovic nello spogliatoio.

L’attaccante svedese è molto competitivo, non ammette errori e, soprattutto, vuole vincere sempre. A confermarlo anche un suo ex compagno dei Los Angeles Galaxy, il portoghese Joao Pedro, che in un’intervista a Record ha raccontato la reazione di Ibra nello spogliatoio dopo una bruciante sconfitta in MLS, subita in rimonta.

“Passiamo in vantaggio, loro ribaltano il risultato, negli ultimi minuti facciamo 2-2 ma loro rispondono e vincono 3-2. A fine partita, nello spogliatoio, Zlatan ci ha fatto un incredibile rimprovero, ma allo stesso tempo è stato divertente”.

“Si rivolse a noi e disse qualcosa del genere: ‘Ragazzi, se avete intenzione di stare qui per una passeggiata sulla spiaggia o per andare a Hollywood, basta dirlo! Ho 300 milioni sul mio conto, ho un’isola, non ne ho affatto bisogno”.

“Il primo che mi dice qualcosa, lo ammazzo!’. È di un altro livello e ha una personalità molto forte”, ha continuato Joao Pedro, che ha poi raccontato un aneddoto in allenamento: “Stavamo inziando una partita, qualcuno chiese chi dovesse battere il calcio d’inizio. Un assistente scelse me perché era il mio compleanno. Allora Ibra lo guardo e gli disse: ‘Ogni giorno è il compleanno di Zlatan… Dammi la palla! E si mise a ridere…”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...