,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, risonanza ok per Zlatan Ibrahimovic: la data del rientro

Sospiro di sollievo per il Milan, che potrebbe riabbracciare Zlatan Ibrahimovic già il prossimo 28 giugno contro la Roma.

Sospiro di sollievo in casa Milan per quanto riguarda le condizioni di Zlatan Ibrahimovic: la risonanza magnetica effettuata nella giornata di martedì ha evidenziato un miglioramento delle condizioni del polpaccio destro e lo staff medico è ottimista riguardo alla possibilità di riprendere gli allenamenti puntando come data del rientro quella del 28 giugno, quando il Milan giocherà contro la Roma.

Ibrahimovic si era infortunato circa venti giorni fa, poco dopo la ripresa degli allenamenti collettivi. All’inizio si era temuto per il tendine d’Achille, un infortunio che di fatto avrebbe chiuso la sua avventura rossonera, ma già i primi accertamenti avevano evidenziato che il problema era al polpaccio.

Per il Milan si tratta di un ritorno a dir poco fondamentale per affrontare un difficile finale di stagione. Già nella partita di Coppa Italia gli altri due attaccanti, Rebic e Leao, hanno fortemente deluso: il primo per aver lasciato la squadra in dieci dopo venti minuti, il secondo per una prestazione a dir poco incolore nella ripresa della sfida contro la Juventus che ha sancito l’eliminazione dei rossoneri dal torneo.

In ogni caso, per Ibrahimovic si tratta delle ultime partite con la maglia del Milan: la condizione per il rinnovo automatico, la qualificazione in Champions League, è difficile da raggiungere e il rapporto con la dirigenza, nello specifico con l’amministratore delegato Ivan Gazidis, si è incrinato definitivamente negli ultimi giorni.

L’addio a fine stagione sembra scontato, ora si rincorrono le voci sulla possibile nuova destinazione. Resta in piedi l’ipotesi di un ritorno in patria, in quell’Hammarby di cui è anche co-proprietario, ma non si esclude che Ibra voglia tentare l’impresa di portare in Serie A il Monza, viste le rivelazioni fatte nei giorni scorsi in merito da Silvio Berlusconi.

SPORTAL.IT | 16-06-2020 18:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...