,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, si avvicina il prossimo allenatore

Marco Giampaolo ha deciso di interrompere la sua esperienza alla Sampdoria.

Dopo aver rivoluzionato la dirigenza con l'addio a Leonardo, il Milan aspetta una risposta di Paolo Maldini circa la proposta di diventare il nuovo direttore tecnico dei rossoneri. La bandiera della società milanese sembra orientata verso il 'sì'.

In attesa della risposta ufficiale, però, Gazidis avrebbe scelto in maniera definitiva l'allenatore per il prossimo anno: Marco Giampaolo. Il tecnico, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, nella tarda serata di venerdì sera ha deciso di separarsi dalla Sampdoria nonostante il contratto che lo lega al club di Massimo Ferrero fino al 2020.

Pare infatti che Giampaolo non senta più quelle fortissime motivazioni che lo avevano accompagnato sin qui nel cammino genovese. Il ds doriano Osti è già al lavoro per individuare un degno sostituto. Al momento i profili più quotati sono quelli di Pioli e De Zerbi ma non sono da escludere quelli di Di Francesco e Andreazzoli.

Intanto l'ormai ex tecnico dei rossoneri Gennaro Gattuso in un'intervista a Sky è tornato a parlare dopo l'addio ai rossoneri: "Il Milan rimarrà sempre dentro di me, mi ha dato una grande possibilità sia da giocatore che da allenatore. E' stata una scelta sofferta, ma è stato giusto così. Il Milan è in buone mani, la società è composta da grandi uomini. I tifosi non devono preoccuparsi".

"Quest'anno abbiamo avuto una grandissima occasione per dare una sterzata al campionato. Ci siamo persi per strada, ma abbiamo fatto bene. Potevamo fare meglio, ma ci sono tante cose positive, sono più di quelle negative. I soldi? Non voglio parlare di questo quando parlo di Milan. Se ci sono di mezzo cuore e sentimenti, non si parla di soldi, questa questione è stata troppo cavalcata. Il Milan mi ha dato più di quanto ho dato a lui. Quel gesto è un gesto normale" ha concluso 'Ringhio'.

SPORTAL.IT | 01-06-2019 11:31

Milan, si avvicina il prossimo allenatore Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...