,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, soldi arrivati ma tre cessioni eccellenti all'orizzonte

Dopo il rinnovo di Gattuso, buone notizie sul fronte societario. Intanto si pensa a cedere.

Dopo il rinnovo, importantissimo, del contratto di Gattuso (fino a giugno 2021), altra buona notizia in casa Milan. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, confermato l'arrivo dei primi 11 milioni di euro legati al nuovo aumento di capitale deliberato dal CDA rossonero qualche settimana fa. Yonghong Li è stato, quindi, di parola, rispondendo, con i fatti, a chi credeva non avesse le finanze necessarie per proseguire la sua avventura alla guida del Diavolo. La telenovela è ora rinviata al mese di maggio, quando lo stesso Yonghong Li dovrà trovare le risorse per onorare la seconda trance (il totale per la ricapitalizzazione è pari a 37,4 milioni di euro).

Nonostante una ritrovata serenità in seno alla società, complice il pesante pareggio nel derby, il sogno Champions League pare svanito definitivamente. Si vocifera, quindi, di tre cessioni eccellenti durante la prossima finestra di mercato estiva. Donnarumma pare destinato a lasciare il Milan per un'offerta importante estera. Il PSG resta la destinazione più probabile. Stesso discorso per Suso, cercato da tantissimi club esteri e accostato anche al Napoli di De Laurentiis. L'esterno rossonero ha una clausola rescissoria pari a 40 milioni di euro e fa gola a tanti. Attenzione anche al futuro di Kalinic. L'ex Fiorentina, ad oggi, non ha mai convinto e potrebbe essere anche sacrificato, sempre che arrivi una proposta importante a casa Milan (il croato è costato ai rossoneri 25 milioni di euro, pagabili in tre tranche).

Tre cessioni per rimpolpare le casse del club rossonero e pensare ad un acquisto di livello internazionale, probabilmente per completare l'attacco (sempre che Kalinic venga ceduto). Molto dipenderà dalla volontà di Gattuso e dalle possibilità economiche del club.

SPORTAL.IT | 06-04-2018 08:45

Milan, soldi arrivati ma tre cessioni eccellenti all'orizzonte Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...