,,
Virgilio Sport SPORT

Milano evita l'ultimo posto: battuto l'Efes Istanbul

La squadra di Pianigiani è stata fischiata prima del match.

Dai fischi alla vittoria. La serata del Forum si apre con la contestazione, a cui l’Olimpia Milano reagisce nella maniera migliore, superando l’Anadolu Efes Istanbul (77-64) nello spareggio per evitare l’ultimo posto, ribaltando anche il doppio confronto. Escluso un primo quarto difficile, la squadra biancorossa è sempre in controllo della partita, raggiungendo la doppia cifra di vantaggio già prima dell’intervallo lungo e poi salendo anche a +20. Segnali da parte di Jerrells e M’Baye, tra i più in difficoltà nell’ultimo periodo, mentre l’esclusione dai dodici di Kalnietis (nonostante l’assenza dell’infortunato Theodore) fa pensare ad una porta chiusa quasi definitiva per il lituano. 

Fischi e panolada di contestazione al Forum, al momento della presentazione della squadra, con cori soprattutto nei confronti del presidente Proli, dopo la figuraccia di Coppa Italia. E l’inizio della partita non aiuta a migliorare il clima, con Weems ad impazzare, sofferenza a rimbalzo e la squadra ospite avanti (8-13 al 6’), mentre l’AX fa fatica a costruire. C’è Goudelock a tenere a contatto i biancorossi, che salgono di tono con l’ingresso di un ottimo M’Baye e con le triple di Jerrells e Bertans, per il sorpasso e l’allungo (29-21 al 13’). Ed è CJ a siglare la doppia cifra di vantaggio a 3’ dall’intervallo lungo, per poi raggiungere il +15 alla pausa, ancora con il numero 55 arrivato a quota 11 personali.

Il terzo quarto mantiene più o meno le distanze tra le due squadre, nonostante si raffreddino le mani di Goudelock, mentre Kuzminskas sale decisamente di tono (7 punti), dopo il brutto primo tempo. L’Armani apre con un 7-0 il periodo conclusivo e sale a 20 punti di vantaggio, mettendo così l’ipoteca sul successo, prima di chiudere i conti qualche minuto più tardi con M’Baye e Goudelock, dopo un tentativo di rimonta della formazione turca, fino al -10. Così la squadra di Pianigiani ritrova un minimo sorriso ed allontana l’incubo del secondo ultimo posto consecutivo in Eurolega, con quattro punti di vantaggio ed il confronto diretto favorevole con i turchi, quando mancano sei turni alla fine. Ma, ovviamente, non sarà sufficiente per salvare la stagione, a cui solamente lo scudetto darebbe un senso positivo.

In collaborazione con Basketissimo.com

SPORTAL.IT | 01-03-2018 23:20

Milano evita l'ultimo posto: battuto l'Efes Istanbul Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...