,,
Virgilio Sport SPORT

Milenkovic ha Astori nel cuore: "Lo ricorderò finché vivo"

Dall'Under 21 della Serbia, il difensore della Fiorentina ricorda il suo capitano recentemente scomparso.

Davide Astori continua a vivere nel cuore e nella memoria dei suoi compagni e dei suoi tantissimi amici sparsi nel mondo del calcio. L'ultima, accorata dedica per lo sfortunato capitano della Fiorentina scomparso tragicamente domenica 4 marzo è arrivata da uno dei suoi più giovani colleghi alla Fiorentina.

Si tratta di Nikola Milenkovic, difensore nato nel 1997 e giunto in riva all'Arno in questa stagione, proveniente dal Partizan Belgrado.

Milenkovic ha parlato in conferenza stampa in queste ore dal ritiro della Nazionale Under 21 della Serbia, di cui fa parte. "La morte di Astori è stata una tragedia, ci ha colpito tutti molto in profondità – la sua testimonianza -. Emotivamente eravamo tutti a pezzi, soprattutto per tutto ciò che Davide rappresentava per noi. Stiamo parlando di un grande uomo, un campione di livello assoluto. Senza di lui niente potrà più essere come era prima".

Milenkovic ha poi voluto raccontare degli aneddoti personali che lo hanno legato ad Astori: "Mi ha accettato subito in squadra e mi ha aiutato ad entrare nel gruppo. Da lui ho imparato molto, lo ricorderò finché vivrò. Resterà vivo nella memoria di ognuno di noi".

"Quando abbiamo giocato contro il Benevento avevamo tutti le lacrime negli occhi. Abbiamo giocato al 100% delle nostre possibilità per vincere e dedicargli un successo, questa terribile vicenda ci ha uniti tutti. Gli dedicheremo tutte le nostre vittorie future. Firenze e la Fiorentina non lo dimenticheranno mai, ma la vita deve andare avanti", ha aggiunto il giovane difensore.

Infine una battuta al ruolo che spera di ricavarsi in viola nei mesi a venire: "Io gioco dove mi viene chiesto, anche da terzino come è successo ultimamente. Il mister mi sta dicendo che sto migliorando, a me poi spetta il compito di imparare e assorbire tutto ciò che lui mi insegna. Il calcio italiano mi sta aiutando molto, visto che ogni squadra ha giocatori importanti in fase offensiva. Ho giocato contro Juventus, Atalanta e Lazio e ho visto di cosa sono capaci".

SPORTAL.IT | 23-03-2018 19:00

Milenkovic ha Astori nel cuore: "Lo ricorderò finché vivo" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...