,,
Virgilio Sport SPORT

Mistero Icardi, Zanetti temporeggia

Il vice-presidente dell'Inter non si sbilancia sul futuro dell'argentino: "Speriamo possa diventare una nostra bandiera".

Presente alla conferenza stampa di presentazione di una nuova partnership commerciale dell’Inter, il vice-presidente dei nerazzurri Javier Zanetti non ha potuto sottrarsi alle domande sulle voci riguardanti il futuro di Mauro Icardi, chiacchierato nelle ultime ore per un possibile e clamoroso scambio con la Juventus che porterebbe a Milano Gonzalo Higuain più conguaglio: “Quando hai un grande campione è normale avere tantissime richieste – ha detto l'ex numero 4 nerazzurro – Mauro è il nostro punto di riferimento, noi siamo contenti di lui e lui di noi. Juventus? Non siamo preoccupati, ha manifestato quanto ci tenga all'Inter, ci siamo qualificati per la Champions, vogliamo continuare così. Io mi auguro che possa essere una bandiera. Mauro deve stare tranquillo, adesso sarà in vacanza perché mancherà in Russia, anche se dispiace perché aveva dimostrato di poterci stare. Rinnovo? Bisogna parlare con Ausilio, che starà studiando per questo".

Quanto al mercato in entrata, Zanetti non si è sbilanciato neppure riguardo al possibile riscatto di Joao Cancelo e Rafinha, primi obiettivi dell’estate nerazzurra: "Si sono trovati molto bene nell'Inter. Penso al pianto di Rafinha dopo la sostituzione contro il Sassuolo, era da poco con noi, ma ha dimostrato cosa significa vestire la maglia dell'Inter. Anche Cancelo ha fatto vedere le sue qualità. Comunque sono trattative complicate: ci dispiacerebbe non vederli più, però aspettiamo. C'è tempo".

SPORTAL.IT | 31-05-2018 21:25

Mistero Icardi, Zanetti temporeggia Lazio-Inter 2-3 Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...