,,
Virgilio Sport SPORT

Mora fa harakiri, lo Spezia frena ancora

L'ex capitano della Spal si fa espellere a fine primo tempo e i liguri non vanno oltre l'1-1 casalingo contro l'Ascoli.

Lo Spezia non riesce a tornare alla vittoria, allungando a cinque il numero di gare senza successi e mancando il rilancio in chiave playoff. Il primo anticipo della trentaduesima giornata è infatti terminato sull’1-1, con l’Ascoli capace di pareggiare al 91’ con un tiro di Lores Varela sul quale Manfredini ha commesso una papera fatale ai liguri. Gli Aquilotti erano andati in vantaggio grazie a un colpo di testa in avvitamento a 20’ dalla fine di Guido Marilungo, che ha vissuto una serata molto speciale in quanto marchigiano di Montegranaro, in provincia di Fermo.

Perfetto il cross di Lopez che ha fatto esplodere il 'Picco' quasi al termine di una gara sofferta per lo Spezia, in dieci per tutto il secondo tempo a causa della folle espulsione di Luca Mora che al 40’ ha rifilato una gomitata al difensore dell’Ascoli Pinto, sotto gli occhi dell’arbitro Piscopo, durante un angolo per i liguri. Rosso inevitabile e serata che sembrava in discesa per l’Ascoli, fino a quel momento in verità molto timido e graziato dal palo di Forte in avvio e da un’occasione sprecata dallo stesso Mora. Ripresa con pochi guizzi fino al botta e risposta.

SPORTAL.IT | 24-03-2018 20:05

Mora fa harakiri, lo Spezia frena ancora Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...