,,
Virgilio Sport SPORT

Moratti: "Icardi più forte di Lukaku. Conte? DNA pessimo"

L'ex presidente dell'Inter: "Mauro è un bravissimo ragazzo, un gran professionista".

Durante una chiacchierata con un gruppo di tifosi al termine di una cena con amici, Massimo Moratti ha detto la sua su Antonio Conte. Lo scambio di battute è stato ripreso in un video poi pubblicato dalla Gazzetta di Modena: "Si vede che è bravo. Ha un DNA pessimo, però i giocatori e la squadra hanno un altro gioco, non si gioca in orizzontale come l'anno scorso, quando c'era da spararsi".

L'ex presidente nerazzurro ha poi affrontato il tema Icardi: "Non so, me l'hanno chiesto anche prima. E' più forte di Lukaku. Io lo conosco ed è un bravissimo ragazzo, un gran professionista. Colpa di Wanda Nara? Non puoi inventarti nulla sulla moglie. Si sono incartati: volevano fare i duri poi non sapevano come giustificarlo e hanno continuato su questa storia".

La situazione legata al bomber argentino è molto complessa: il giocatore ha rifiutato la corte del Napoli (che aveva offerto 60 milioni di euro) e della Roma, facendo capire che qualora dovesse trasferirsi, lo farebbe solo in direzione Juventus. I bianconeri, forti del suo malcontento a Milano, non vogliono sborsare più di 50 milioni, cifra ritenuta troppo bassa da Marotta. Il rischio è quello di tenere in rosa l'ex Sampdoria senza mai schierarlo.

L'Inter è quindi al lavoro per trovare un attaccante: l'obiettivo numero uno è Romelu Lukaku. Il belga ha da tempo trovato l'accordo con i nerazzurri, e negli scorsi giorni si è allenato a Bruxelles con l'Anderlecht invece di unirsi al gruppo di Solskjaer: un comportamento che gli è costato una multa salatissima, pari a mezzo milione di euro. I Red Devils ora sono decisi a liberarsi in fretta del giocatore: secondo Sky il procuratore Federico Pastorello è a Londra per definire gli ultimi dettagli. 

Da capire se arriverà una contromossa da parte dell'altra pretendente del giocatore, la Juventus. La Vecchia Signora, che solo pochi giorni fa era stata a un passo dallo scambio con Dybala, poi naufragato, non ha abbandonato la strada per il bomber belga: se i bianconeri riusciranno a mettere a segno le cessioni che hanno in mente in Inghilterra, tra Mandzukic, Matuidi e Rugani, entro la fine del mercato inglese, e ad accumulare un tesoretto sufficiente, potrebbero farsi avanti per un tentativo in extremis.
 

SPORTAL.IT | 07-08-2019 18:53

Moratti: "Icardi più forte di Lukaku. Conte? DNA pessimo" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...