Virgilio Sport

MotoGp, Dovizioso lascia la Ducati. Pole di Viñales in Austria

Il pilota forlivese non rinnoverà con la scuderia di Borgo Panigale.

15-08-2020 14:15

Maverick Viñales ha conquistato la pole position del Gran Premio d’Austria. Con il tempo di 1:23.450, il centauro della Yamaha ha preceduto il ducatista Jack Miller e la Yamaha Petronas di Fabio Quartararo. Valentino Rossi scatterà dalla dodicesima posizione in griglia di partenza. 

Quarto Andrea Dovizioso, che ha annunciato l’addio alla Ducati al termine della stagione. La trattativa per il rinnovo del contratto con la scuderia di Borgo Panigale si è infatti conclusa con una fumata nera: il pilota forlivese ha voluto giocare d’anticipo, comunicando nella mattinata di sabato ai vertici Ducati la sua intenzione di non voler continuare nel 2021.

Queste le parole dell’agente Simone Battistella: “Abbiamo comunicato a Ducati che Andrea non ha intenzione di continuare per i prossimi anni. Adesso vuole concentrarsi su questo campionato, sulle prossime gare. Riteniamo che n on ci sono le condizioni per andare avanti insieme”, è quanto ha detto ai microfoni di Sky.

Dovizioso , vicecampione del mondo nelle ultime tre stagioni, potrebbe anche smettere: ” L’intenzione di Andrea è di continuare a correre , naturalmente se troverà un programma e una proposta adeguata per farlo. Non abbiamo mai parlato in concreto di parte economica finora, non ci sono state proposte o negoziazioni”. 

“La decisione l’ha presa il pilota, preferisce fermarsi, essere sereno e concentrarsi sul campionato e togliere questo disturbo di mezzo perché la questione del rinnovo stava diventando pressante. A mente fredda e a cuor sereno ha deciso semplicemente di non voler continuare”.

Griglia di partenza (primi dieci)
1 M. VIÑALES 1:23.450
2 J. MILLER +0.068
3 F. QUARTARARO +0.087
4 A. DOVIZIOSO +0.156
5 P. ESPARGARO +0.162
6 J. MIR +0.223
7 F. MORBIDELLI +0.269
8 A. RINS +0.281
9 J. ZARCO +0.378
10 T. NAKAGAMI +0.422

MotoGp, Dovizioso lascia la Ducati. Pole di Viñales in Austria Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Caricamento contenuti...