Virgilio Sport

MotoGp, Marquez: "Il Coronavirus c'è ancora"

Il pilota spagnolo è pronto per il via della stagione 2020, ma con un pensiero al dramma della pandemia.

16-07-2020 20:59

MotoGp, Marquez: "Il Coronavirus c'è ancora"

Quello del 2020 sarà anche un Mondiale particolare e compresso a causa dell’inizio tardivo, ma Marc Marquez è pronto per ribadire la propria superiorità.

Dopo aver dominato le ultime quattro stagioni, il pilota spagnolo è carico alla vigilia del Gp di Jerez che segnerà il via della MotoGp 2020.

Ovvio, però, che il pensiero al dramma del Coronavirus sia ben presente: “È bellissimo tornare a una vita normale e a lottare in pista – ha detto Marquez – Ma la cosa più importante è quella di cercare di aiutare milioni di persone che sono state colpite nel mondo. Speriamo di poter fare la nostra parte nel nostro piccolo, è importante che tutti siano consapevoli che il virus c’è ancora: dobbiamo continuare a essere pazienti e attenti”.

Poi, parlando sul piano tecnico: “Siamo tornati finalmente sulle moto, ma soprattutto dal punto di vista fisico, per me, è andata bene. Ora riesco a girare come voglio. Le ultime ore in Qatar ci hanno permesso di fare un grossissimo passo in avanti. Ora dobbiamo tornare a fare tutte le prove e non vedo l’ora di tornare in pista”.

 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...