,,
Virgilio Sport SPORT

Mourinho affonda il City e Guardiola

Con un gol per tempo, gli Spurs hanno superato un Manchester City ancora deludente. Goal di Lo Celso pochi secondi dopo l'ingresso in campo.

Certo, il Manchester City deve ancora recuperare una gara e il campionato è appena iniziato, ma una distanza così importante dalla vetta non si era mai vista con Guardiola allenatore. Almeno non in autunno. I Citizens, infatti, sono ora a -8 dalla vetta occupata dal Tottenham, vincitore proprio contro Ederson e compagni.

Un gol per tempo per il Tottenham nel 2-0 finale con cui la squadra di Mourinho balza in vetta in attesa del big match tra Leicester e Liverpool, che potrebbe di fatto portare il Manchester City a nove lunghezze dalla prima posizione in caso di successo delle Foxes di Rodgers.

Guardiola recupera Aguero, non ancora però al meglio e in panchina per tutta la sfida contro il Tottenham, riuscito a trovare il goal del vantaggio dopo appena 5 minuti con il solito Son, già a nove reti in campionato grazie al sinistro passato sotto le gambe di Ederson per l’1-0 dei suoi.

Il Manchester City crea tanto e conclude molto di più verso la porta avversaria, ma imprecisione e Lloris riescono ad avere la meglio, lasciando i Citizens in svantaggio dopo il fischio della prima frazione. Il Tottenham invece è quadrato e ben disposto da Mourinho, ancora una volta in prima pagina.

Grandi applausi da parte dei tifosi del Tottenham per il cambio di Lo Celso, entrato in campo al 65′ e dopo trenta secondi in rete, liberato da un passaggio di Kane da centrocampo: contropiede fulminante e rasoterra su cui il portiere di Guardiola nulla ha potuto.

Cioè che sconvolge del Manchester City in questa prima parte di stagione è il dato sui goal fatti: appena dieci nei primi otto incontri. la metà di Chelsea e Tottenham. Una vera e propria novità, per la quale ha pesato l’assenza di Aguero, miglior marcatore all-time della società inglese.

Mourinho invece sogna il titolo con il Tottenham, consapevole di avere per le mani un attacco formidabile e allo stesso tempo di una Premier che potrebbe riservare tante sorprese.

OMNISPORT | 21-11-2020 20:37

Mourinho affonda il City e Guardiola Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...