SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. CHAMPIONS LEAGUE

Mourinho sbeffeggia la Juventus: poi infierisce nel dopo gara

Lo Special One ha spiegato perché ha agito così: "Ho fatto felici milioni di interisti".

Il plateale gesto dell’orecchio di José Mourinho al termine di Juventus-Manchester United ha fatto infuriare i tifosi bianconeri e ha irritato lo stesso Leonardo Bonucci, che ha chiesto immediatamente spiegazioni allo Special One per la sua azione.

Nel dopo gara ai microfoni di Sky il tecnico portoghese ha motivato così il suo gesto di sfida all’Allianz Stadium: “Sono stato insultato per 90 minuti. Sono venuto qui per fare il mio lavoro, alla fine non ho offeso nessuno; ho soltanto chiesto di sentire un po’ di più. Forse a freddo non avrei dovuto farlo, ma credo di non avere offeso nessuno. Invece la gente insultava la mia famiglia e la famiglia interista, e questa è stata la mia reazione”.

Poi a BT Sport infierisce: “So che milioni di interisti saranno stati felici nel vederlo. Ma io rispetto la Juventus, rispetto i giocatori, l’allenatore, rispetto tutti, la loro qualità. Sono molto fiero dei miei giocatori perché la performance è stata veramente buona”.

Lo Special One ha gonfiato il petto per i tre punti ottenuti all’Allianz Stadium: “Abbiamo fatto una partita fantastica, giocando al nostro massimo livello. Al momento attuale non possiamo giocare meglio di così: siamo venuti a giocare contro una squadra che lotta per obiettivi diversi dai nostri e che ha un potenziale molto superiore a quello di cui disponiamo noi. Abbiamo avuto fortuna nel finale perché il pareggio sarebbe stato un risultato più giusto, ma questa fortuna ce la siamo andati a cercare fin dall’inizio. Per la Juventus fare uno o zero punti non avrebbe cambiato niente, mentre per noi questa vittoria è fondamentale per il discorso qualificazione”.

I cambi hanno fatto la differenza: “Ho provato a giocare con un centrocampo più chiuso per dae libertà ai tre davanti, poi ho inserito Mata e Fellaini per sfruttare i cross a rientrare dell’uno e gli inserimento dell’altro. Recuperare Fellaini è stato importante, perché ci ha permesso di andare a cercare le tracce dirette creando quelle situazioni che poi hanno permesso di segnare”.

SPORTAL.IT | 08-11-2018 08:15

Mourinho sbeffeggia la Juventus: poi infierisce nel dopo gara
Mourinho risponde ai tifosi della Juventus
Fonte: Sky

SPORT TREND