Virgilio Sport

Multe per dieci club in serie C

Reggina sanzionata per cori di discriminazione territoriale.

Pubblicato:

Multe per dieci club in serie C Fonte: 123RF

Multe per dieci club in serie C.

€ 7.500,00 REGGINA perché propri sostenitori, numerose volte durante la gara, intonavano cori di discriminazione territoriale nei confronti della squadra avversaria, approvati con applausi; gli stessi venivano ripetuti anche dopo gli annunci dissuasori dello speaker; perché persona non identificata ma riconducibile alla società proferiva frasi offensive nei confronti degli avversari (r.proc.fed., r.c.c.).

€ 2.000,00 CAVESE perché propri sostenitori introducevano, accendevano e lanciavano un bengala sul terreno di gioco e alcune bottigliette semipiene d’acqua nel recinto di gioco, senza conseguenze (r.proc.fed.).

€ 1.500,00 LECCO perché propri sostenitori, durante la gara, intonavano cori offensivi nei confronti delle forze dell’ordine (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.500,00 PIACENZA perché più persone non identificate ma riconducibili alla società stazionavano per tutto il secondo tempo nella zona antistante il tunnel di accesso agli spogliatoi; una di queste entrava sul terreno di gioco per esultare (r.proc.fed.).

€ 1.000,00 AREZZO perché propri sostenitori, in campo avverso, danneggiavano cinque sedili del settore dello stadio loro riservato (r.c.c., obbligo risarcimento danni, se richiesto).

€ 1.000,00 AVELLINO perché propri sostenitori, in campo avverso, provocavano svariati danni ai servizi igienici del settore loro riservato (r.c.c., obbligo risarcimento danni, se richiesto).

€ 1.000,00 CESENA perché propri sostenitori, durante la gara, lanciavano sul terreno di gioco due bottigliette semipiene d’acqua, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 MONZA perché numerosi propri sostenitori, durante la gara in più occasioni, intonavano cori offensivi verso calciatori della squadra avversaria (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 NOVARA perché propri tesserati, al termine della gara, danneggiavano la porta d’ingresso dello spogliatoio loro riservato (r.proc.fed.,r.c.c., obbligo risarcimento danni, se richiesto).

€ 500,00 PAGANESE perché propri sostenitori introducevano e accendevano numerosi fumogeni, alcuni dei quali provocavano un principio d’incendio che ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco (r.c.c.).

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...