Virgilio Sport

Napoli, affare in chiusura: i tifosi ora hanno due paure

Dalla Francia annunciano il lieto fine per la vicenda Osimhen, vicino anche il colpo Gabriel: i sostenitori partenopei ora temono cessioni importanti.

14-07-2020 09:55

Napoli, affare in chiusura: i tifosi ora hanno due paure Fonte: Ansa

Secondo L’Equipe, il tormentone legato a Victor Osimhen è ai titoli di coda. L’autorevole quotidiano sportivo francese è categorico e titola a caratteri cubitali: “Osimhen a choisi Naples“, vale a dire “Osimhen ha scelto il Napoli“. L’attaccante nigeriano, dunque, ha sciolto tutti i dubbi e nei prossimi giorni potrà essere annunciato come il nuovo centravanti dei partenopei.

Osimhen, colpo da 81 milioni

Un affare da 81 milioni complessivi, tra costo del cartellino, bonus, ingaggio e commissioni. Decisivo, secondo il racconto de L’Equipe, l’incontro di ieri sera in Sardegna tra il ds azzurro Giuntoli, il presidente del Lille Lopez, i nuovi agenti del bomber e, in collegamento telefonico, il patron De Laurentiis. Pur di allenarlo a Napoli, addirittura, Gattuso si sarebbe detto disponibile a ridursi lo stipendio.

Napoli-Lille, altro affare nel mirino

E non è finita, un altro affare è in definizione tra i due club. Le discussioni, infatti, sono fitte anche per quel che riguarda Gabriel, il difensore centrale brasiliano tra i migliori della Ligue 1 che potrebbe prendere il posto, nello scacchiere tattico del Napoli, di Koulibaly. In questo caso nulla ancora di definitivo, ma trattativa ben avviata che – in caso di partenza del franco-senegalese – potrebbe essere perfezionata in brevissimo tempo.

Colpo Napoli, la prima paura dei tifosi

“Ottanta milioni per un solo giocatore che pochissimi conoscevano fino a un mese fa? Dopo che per anni e anni sono sfumati acquisti importanti per i diritti d’immagine o per poche migliaia di euro? Sono basito e sconcertato”, confessa Antonio in un gruppo Facebook. “Tutti questi soldi per Osimhen? È asciuto pazzo o’ padrone”, è la colorita battuta di un altro sostenitore partenopeo. Non manca però chi loda De Laurentiis: “Tutti vendono, solo lui compra e può farlo senza problemi: allora la gestione virtuosa tenuta finora sarà servita a qualcosa”.

Napoli, i supporter hanno un altro timore

L’altra paura dei sostenitori del Napoli è legata, a questo punto, a una serie di addii eccellenti. “Milik andrà via sicuramente, se invece insistono così tanto per Gabriel vuol dire che ci saluterà pure Koulibaly“, è la certezza di Massimo. “Prepariamoci a un’annata di grandi cambiamenti, all’inizio di un nuovo ciclo e alla necessità di concedere tempo ai tanti volti nuovi: ci vorranno 2-3 anni per tornare davvero competitivi per lo scudetto”, è l’apocalittica previsione di Nino. “Io sono sicuro che il Napoli si giocherà il titolo già l’anno prossimo”, è invece l’auspicio di Carmine.

 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...