,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli, Alvino: Poveri d’animo, sui social si scatena la protesta

L’Inter minaccia di giocare con la Primavera il ritorno di Coppa Italia al San Paolo, scatenando le critiche del giornalista e non solo

Il campionato è pronto a ripartire, ma non è bastato neanche l’annuncio per calmare un po’ gli animi. Chi sperava che una volta annunciata la data della ripresa si è sbagliato di grosso, visto che da un paio di giorni le polemiche sono divampate più forti di prima.

Coppa Italia incriminata

A finire nel mirino è stata soprattutto la scelta di riprendere a giocare con le due gare di ritorno della Coppa Italia, a cui farà seguito dopo tre giorni anche la finale in programma a Roma. Un’idea resa ancora più indigesta per l’Inter che il 20 giugno sarà poi impegnata nel recupero della 25esima giornata di campionato. Un groviglio di impegni che il team di Antonio Conte non ha mandato giù.

Immediate sono arrivate le proteste da parte della dirigenza nerazzurra che si sente pesantemente penalizzata da questo calendario che, se tutto dovesse andare secondo i programmi, la costringerebbe a giocare tre volte in quattro giorni dopo oltre due mesi di stop, e quindi con un altissimo rischio di infortuni.

La protesta di Alvino: “Sono poveri d’animo”

Una lamentale però che il giornalista e tifoso del Napoli, Carlo Alvino, non vede di buon occhio: “In un momento storico dove bisognerebbe collaborare per il bene comune, qualcuno se ne esce dicendo che a Napoli in Coppa verranno a giocarci con la primavera, forse perché sanno che quella azzurra non si allena da mesi? Ridiamo per non piangere. Poveri d’animo”.

Ovviamente le parole del giornalista hanno creato subito un vespaio, e anche qualche commento complottista: “Io invece voglio essere cattivo e malpensante – scrive Giustino – Tutto da programma di Lotito, la speranza di tutti è che il Napoli vinca la coppa, in modo da non giocarsi eventualmente l’Europa contro la Lazio, l’ultima partita avendo tutta la testa al Barcellona e se serve, dare il via libera ai celesti”. O ancora quello di Gaetano: “Il problema è che sono pure coalizzati con Juve e Milan, infatti la Juve vuole pensare al campionato, il Milan è praticamente già fuori dopo la gara d’andata e cerca di farsi degli amici”.

Ma c’è anche chi considera un vantaggio per l’Inter la ripresa in questa condizioni: “Dovrebbero ringraziare perché vengono a Napoli con uno stadio vuoto e un fattore campo praticamente azzerato. A Milano noi abbiamo vinto con gli spalti gremiti”.

SPORTEVAI | 30-05-2020 08:23

Napoli, Alvino: Poveri d’animo, sui social si scatena la protesta Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...