Virgilio Sport

Napoli, Alvino scatenato: Situazione inammissibile

Il giornalista e tifoso partenopeo si lancia all’attacco dopo il rigore concesso al Milan

13-07-2020 09:10

Napoli, Alvino scatenato: Situazione inammissibile Fonte: Ansa

Caos rigori. La serie A continua a far discutere, o meglio fanno discutere i troppi rigori concessi per fallo di mano. Nelle ultime settimane la situazione è andata in crescendo con i due penalty concessi alla Juventus, e quello di ieri sera al Milan.

La sfuriata di Alvino

Sui social è partita la protesta dei tifosi del Napoli, guidata dal giornalista Carlo Alvino che parte all’attacco della classe arbitrale e dell’uso del Var: “Ci deve pensare la tv e non il Var a usare una lente di ingrandimento per stabilire che Maksimovic tocca il pallone e non Bonaventura? Commettere errori così gravi ai tempi del Var è inammissibile”.

La protesta dei social

Molti tifosi del Napoli però dissentono dal giudizio di Alvino spiegando che il rigore dato al Milan non è sbagliato, anche se protestano per la mancata concessione per il fallo ai danni di Elmas: “A mio pare il rigore ci sta – dice Dario – ma quello non dato a noi lo è ancora di più”.

Ma c’è chi invece si scaglia contro tutto il metro arbitrale nella sfida contro il Milan: “Dopo il rigore inventato al Milan, non accetto che quello netto su Elmas non sia stato concesso. Hernandez da rosso, così come Conti, da espellere diverse volte per somma di ammonizioni. E questo è sola la punta dell’iceberg”. E ancora “Si vedeva live, il cambio di direzione del pallone indica un tocco del difensore. Comunque complimenti agli arbitri quest’anno, col Napoli hanno dato il massimo. L’andazzo si era capito dal giallo a Di Lorenzo a inizio partita”.

E sono tanti gli episodi su cui i tifosi del Napoli protestano: “Era una situazione chiara ed evidente – scrive Roberto – peraltro inaccettabile anche in campo. Var obbligato a intervenire, così come sul rigore su Elmas, quello su Zielinski e sul mancato rosso diretto a Hernandez. Solo per citare i casi sicuramente da Var”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...