Virgilio Sport

Napoli, arrivata la sentenza sul ricorso di Koulibaly

Il difensore senegalese ha presenziato in prima persona al dibattimento presso la Corte d'Appello Federale.

Pubblicato:

Napoli, arrivata la sentenza sul ricorso di Koulibaly Fonte: 123RF

Se la scaramanzia ha un significato nel calcio, e a Napoli e non solo ce l’ha, può non essere un caso che Kalidou Koulibaly abbia fermato a 17 la striscia di partite intere di campionato giocate senza mai saltare un minuto. Il centrale senegalese non è mai stato risparmiato da Carlo Ancelotti durante la prima parte di stagione, nonostante il tecnico emiliano abbia scelto di ricorrere ad un turnover quasi scientifico. Campionato e Champions, sfide di cartello o sulla carta abbordabili, il leader della difesa del Napoli è sempre stato in campo fino al minuto numero 80 della gara contro l’Inter.

L’espulsione decretata dall’arbitro Mazzoleni per l’applauso ironico rivolto da Koulibaly al direttore di gara bergamasco dopo l’ammonizione subita per un fallo commesso su Politano ha determinato la squalifica di un turno più un altro automatico in quanto diffidato.

KK ha quindi saltato l’ultima di andata contro il Bologna e dovrà fare altrettanto per la prima di ritorno al San Paolo contro la Lazio, perché la Corte federale d’appello della Figc ha respinto il ricorso presentato dalla società azzurra, che aveva puntato sullo stato d’animo del giocatore, provato dagli insistiti ululati razzisti nei propri confronti da parte dei tifosi dell’Inter, che hanno poi portato alla chiusura di San Siro per due giornate, e dal fatto che il direttore di gara non ha preso in considerazione l’ipotesi di interrompere la partita, come richiesto due volte dal Napoli.

Neppure la presenza all’udienza a Roma del presidente De Laurentiis e dello stesso difensore sono bastate per far cancellare il secondo turno di stop: Koulibaly ha provato a difendersi per quasi un’ora, ma la Corte è stata irremovibile.

Dopo essere sceso regolarmente in campo da titolare nella gara degli ottavi di Coppa Italia giocata in casa contro il Sassuolo e vinta per 2-0, Koulibaly tornerà quindi a disposizione di Ancelotti per il doppio impegno ravvicinato a San Siro contro il Milan, in campionato il 26 gennaio e in Coppa Italia tre giorni più tardi.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...