Virgilio Sport

Napoli di rimonta, per i tifosi azzurri una vittoria con vendetta

La squadra di Gattuso supera 2-1 il Brescia grazie alle reti di Insigne e Fabian Ruiz ma i fan partenopei si scagliano contro i cori del Rigamonti

21-02-2020 23:00

Napoli di rimonta, per i tifosi azzurri una vittoria con vendetta Fonte: Ansa

Il Napoli soffre ma in rimonta riesce a superare il Brescia per 2-1. Nella ripresa a ribaltare la gara ci pensano un rigore di Insigne e un altro gioiello di Fabian Ruiz. Ma la vera partita si gioca sugli spalti con i bruttissimi cori intonati dai tifosi di casa che sui social non passano inosservati.

I cori

Sui social non sono mancati i commenti sui molti cori che si sono sentiti allo stadio di Brescia. Un momento poco edificante per lo sport, che ricorda come il calcio italiano abbia ancora da fare moltissima strada da questo punto di vista e per i tifosi del Napoli la vittoria vale doppio: “Vincere è bello, vincere in trasferta è bellissimo, vincere in trasferta contro dei razzisti di merda è meraviglioso”, scrive la giornalista napoletana Anna Trieste. E sono molti i commenti di questo tipo: “I tifosi del Brescia fanno letteralmente schifo. Vergognatevi. Orgogliosa di essere napoletana”.

Corona-virus

I cori intonati dai tifosi lombardi fanno arrabbiare ma c’è chi combatte con l’arma dell’ironia questa forma di stupidità: “Napoletano corona-virus, il coro spesso intonato dai tifosi del Brescia. Brescia, comune a 70 km da Codogno, luogo del contagio. La cura per debellare questo virus verrà sicuramente trovata, quella per la stupidaggine purtroppo no”. Mentre c’è chi la mette sul lato sportivo: “Sinceramente sono più interessato a scoprire cosa canteranno il sabato da agosto in poi”.

Vittoria sofferta

Ancora una volta la squadra di Gattuso porta a casa una vittoria sofferta, meritata di certo non entusiasmante sotto il profilo della prestazione offerta. “Il risultato giusto per arrivare a martedì con l’umore adatto e intanto risalire in classifica. Bene (ma non benissimo) così”, scrive Valeria. Per Gattuso si tratta della prima vittoria in rimonta: “Prima vittoria del Napoli di Gattuso in rimonta che espugna il campo del Brescia condannandolo ufficiosamente alla retrocessione. Buona risposta di mentalità prima della supersfida di martedì, non sarà facile per Rino scegliere l’undici, almeno tre ballottaggi in vista”.

Il risveglio

La cura Gattuso lentamente sta funzionando. Il Napoli ha vinto sei delle ultime sette partite tra campionato e Coppa Italia (con il brutto passo falso interno con il Lecce), ma per i tifosi l’attenzione è tutta al Barcellona: “Buoni i tre punti – scrive Salvatore – ma in Champions League più che la partita perfetta servirà un miracolo per superare il turno”. Gran parte del merito va al ritrovato Fabian Ruiz, lo spagnolo mette a segno il secondo gol vittoria dopo quello di Milano: “Ma ora deve giocare sempre così” avverte un tifoso.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...