SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. CALCIOMERCATO

Napoli, dopo Fabian occhi su un altro talento del Betis

Gli azzurri provare a ripetere l'operazione stile Fabian Ruiz col Betis Siviglia

Dopo l’affare Fabian Ruiz, il Napoli avrebbe posato gli occhi su un altro talento del Betis. Si tratta di Junior Firpo, esterno mancino classe ’96 – proprio come il centrocampista andaluso – che rappresenta uno dei maggiori punti di forza della squadra allenata da Quique Setién.

TERZINO D’ATTACCO. A riferire dell’interesse del club di Aurelio De Laurentiis per Firpo è Don Balon, portale spagnolo che racconta l’evoluzione di questo esterno ispano-dominicano, dotato di fisico (è alto 184 cm), tecnica e anche di una certa versatilità tattica: Firpo gioca sulla sinistra a tutta fascia nel 3-5-2 di Setien, ma è in grado di occupare anche il ruolo di terzino o di laterale di centrocampo nel 4-4-2. Occasionalmente, infine, è stato utilizzato anche come centrale difensivo in una difesa a tre. Le sue migliori qualità sono comunque in fase di spinta, come dimostrano anche i 3 gol segnati quest’anno nella Liga, uno dei quali anche al Camp Non nella storica vittoria per 4-3 del team di Siviglia contro il Barcellona.

LA CONCORRENZA. Prestazioni che hanno fatto innamorare di Firpo mezza Europa: secondo Don Balon, sull’esterno sinistro approdato quest’anno anche nella nazionale U21 spagnola ci sarebbero anche il Real Madrid, alla ricerca dell’erede di Marcelo, il Manchester City e l’Arsenal. Pur non disponendo delle stesse risorse di questi top club, il Napoli potrebbe arrivare a Firpo grazie agli ottimi rapporti intessuti con il Betis durante la trattativa per Fabian. Un affare che il Napoli costruì a gennaio, prenotando il giocatore, e concluse poi in pochissimi giorni a luglio, anticipando il Barcellona, che pure si era interessato a Fabian. Quando si tratta di giovani talenti, insomma, il Napoli sa come competere con le big del calcio internazionale.

SPORTEVAI | 08-12-2018 09:35

Napoli, dopo Fabian occhi su un altro talento del Betis Fonte: ANSA

SPORT TREND