,,

Virgilio Sport SPORT

Napoli in ginocchio: l'Atalanta aggancia il Milan

Azzurri rimontati al San Paolo: la squadra di Gasperini vince 2-1 e vola al quarto posto insieme al Milan.

L’Atalanta batte un colpo nella lotta per un posto nella prossima Champions League. Anzi, ne batte tre, come i punti portati via dal San Paolo di Napoli, ormai terreno di conquista per la squadra di Gasperini che aveva già vinto a Fuorigrotta lo scorso anno in Coppa Italia.

Il 2-1 in rimonta stravolge la classifica nei quartieri alti perché la Dea raggiunge il Milan al quarto posto con 56 punti, superando la Roma ferma a 55. E non è finita perché in settimana i bergamaschi si giocheranno l’accesso alla finale di Coppa Italia contro la Fiorentina dopo il 3-3 dell’andata al “Franchi”.

Ancora una delusione invece per il Napoli, reduce dall’eliminazione in Europa League ad opera dell’Arsenal. Quarta sconfitta nelle ultime sei partite ufficiali per la squadra di Ancelotti, uscita tra i fischi, ma virtualmente certa del secondo posto alle spalle della ormai irraggiungibile Juventus, campione d’Italia da sabato pomeriggio dopo la vittoria sulla Fiorentina.

Pioggia fitta a Napoli, ma tante occasioni e squadre tutt’altro che rinunciatarie. Il Napoli, in campo senza Insigne, tenuto in panchina fino alla fine, va in vantaggio dopo 13 minuti con un colpo di tacco di Mertens su cross di Malcuit, sfiora il raddoppio più volte con ZIelinski e Mertens, ma poi subisce la reazione dell’Atalanta vicina al gol con Gomez. La mossa decisiva di Gasperini arriva nel secondo tempo: Ilicic in campo per Freuler e lo sloveno accende la luce entrando nelle azioni dei due gol. Al 23’ Zapata pareggia su cross di Hateboer, servito proprio da Ilicic, a dieci dalla fine lo sloveno vede il colombiano il cui assist è sfruttato al meglio da Pasalic.
 

SPORTAL.IT | 22-04-2019 21:12

Napoli in ginocchio: l'Atalanta aggancia il Milan Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...