Virgilio Sport

Napoli-Inter rinviata, tifosi trovano i colpevoli: "Sempre loro”

I commenti dei supporter nerazzurri tra rabbia e rassegnazione  

04-03-2020 11:45

Napoli-Inter rinviata, tifosi trovano i colpevoli: "Sempre loro” Fonte: 123RF

Il rinvio della semifinale di Coppa Italia tra Napoli e Inter aggiunge carne al fuoco delle polemiche per la gestione da parte della Lega Calcio delle conseguenze sul mondo del calcio dell’emergenza coronavirus. Preoccupati i tifosi, soprattutto quelli nerazzurri, perché dopo le gare di serie A contro Sampdoria e Juventus, quella di Napoli sarebbe la terza gara da recuperare a maggio. 

Interisti preoccupati

”Ma a questo punto – scrive Luiss su Twitter – come possiamo pensare che la stagione possa concludersi regolarmente quando abbiamo una squadra che deve recuperare 3 partite e molte altre che ne devono recuperare 2? A meno che non saltino gli Europei non penso sia possibile”. 

Lorenzo evidenzia come il tempo per i recuperi sia ormai pochissimo. “Un’altra partita da recuperare in un calendario strettissimo – scrive il tifoso nerazzurro – . La Lega ora deve sperare che Inter Juve e Napoli escano dalle competizione europee, altrimenti non si termina la stagione”. 

Tra gli interisti, inoltre, serpeggia il malumore verso la Juventus, ritenuta la vera responsabile del caos di questi giorni. Se Juve-Inter si fosse giocata domenica a porte chiuse, infatti, anche Aurelio De Laurentiis avrebbe dovuto accettare la stessa sorte per Napoli-Inter. 

“Colpa della Juve”

“È stata fatta saltare una stagione per non rimborsare dei biglietti – commenta Beppe Masterclass parlando dei ticket di Juve-Inter -. Una volta creato il vulnus, era impossibile giocare a porte chiuse per tutte le squadre, nonostante si trattasse della soluzione più logica e intelligente”. 

Anche Sabbrina la pensa così: “Il problema nasce dai capricci della Juve. Si sarebbero dovute giocare a porte chiuse tutte le partite delle zone gialle. Ovvio che oggi quando chiedi al Napoli di giocare Napoli-Inter a porte chiuse ti ride in faccia e chiede il rinvio. Avete creato un precedente. Ora che si fa?”. 

Fail Better ironizza: “Tu pensa che, se qualcuno non avesse rifiutato le porte chiuse settimana scorsa, non avremmo il precedente e probabilmente si sarebbe portata a termine la stagione”. 

Mentre Ivan appare rassegnato per le sorti dell’Inter: “Triste ma vero, con Napoli-Inter rinviata siamo sicuri al 100% che non possiamo più competere per tutti e tre i titoli. Ci hanno ammazzato, ma c’è ancora chi difende la Lega”.   

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...