,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli, la sorprendente rivelazione di Dries Mertens

Tra mercato e campo: il belga si è confessato.

Dries Mertens ha detto no alla Cina.

A rivelarlo è stato lo stesso attaccante belga nel corso di una intervista al canale belga Een dove si è soffermato poi anche sul suo futuro: “Non giocherò mai in Cina, perché mia moglie Kat non vuole andare fin lì. Ma ho avuto la chance per farlo, anche perché hai la possibilità di guadagnare in due anni tanto quanto guadagni in tutta la carriera. lo sto molto bene a Napoli, mi piace molto ed ho due anni di contratto, perciò vediamo come va a finire”.

“Se preferisco lo scudetto o Coppa del Mondo? Tutti direbbero Coppa del Mondo e lo devo dire perché è una televisione belga a chiedermelo, ma la verità è che non saprei – ha risposto l’ex Psv -. Ho lavorato davvero tanto per vincere lo scudetto a Napoli, tuttavia non ci siamo riusciti Quindi proverò a dare tutto me stesso per vincere la Coppa del Mondo, speriamo che possiamo riuscirci”.

Mertens si è poi soffermato anche sul suo rapporto speciale con i tifosi del Napoli che ormai lo trattano come se fosse un napoletano vero: “-“Non rifiuto quasi mai di scattare un selfie con i tifosi, trovo che sia un onore il fatto che le persone vogliano una fotografia con me anche se ammetto che qualche volta è stancante. Napoli ha un milione di abitanti e penso che io sia finito in una foto con ognuno di loro, ma hanno già iniziato il secondo giro…Dopo la vittoria a Torino con la Juve, il nostro pullman non è riuscito a passare in mezzo a loro per un sacco di tempo, i tifosi erano davvero in delirio”.

Qualche giorno fa l’ex belga aveva manifestato si era espresso così sull’addio di Maurizio Sarri ai microfoni di Premium Sport: “Non ho capito cosa sia successo con Sarri. Ancelotti non sarà determinante per la mia permanenza, andava bene anche Sarri. Io guardo la squadra, abbiamo una squadra forte e non è un mister che la cambierà”.

SPORTAL.IT | 08-06-2018 13:15

Napoli, la sorprendente rivelazione di Dries Mertens Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...