Virgilio Sport

Napoli pari e amarezza, il rimpianto dei tifosi

La formazione partenopea si ferma sul 2-2 contro il Milan e per i tifosi è il momento delle recriminazioni

12-07-2020 23:52

Napoli pari e amarezza, il rimpianto dei tifosi Fonte: Ansa

Il Napoli non prosegue il suo momento positivo rimediando solo un pareggio contro il Milan al termine di una gara che la squadra di Gattuso ha tenuto in mano per molti tratti. Un pareggio che sta stretto ai tifosi partenopei che speravano di continuare la risalita in classifica in questa fase finale della stagione.

Le recriminazioni azzurre

Il risultato non soddisfa i tifosi del Napoli ancora alle prese con una squadra che non riesce a sfruttare al meglio la buona mole di gioco come scrive anche Marco: “Classica partita in cui ci siamo fatti male da soli. Bisogna creare e concretizzare di più. Milik sta facendo rimpiangere addirittura Llorente. Quando criticate Meret per qualche errore godetevi la partita di Donnarumma, sia coi piedi che tra i pali.

Ma c’è spazio anche per le recriminazioni contro il direttore di gara come quelle di Gerardo: “In un paese normale, con una classe arbitrale normale, il Napoli avrebbe vinto con merito (anche due rigori per il Napoli, mentre quello del Milan molto dubbio), ma qui ormai di normale non c’è più niente”.

Milik pronto alla cessione

Non è piaciuta la prestazione di Arek Milik. Il giocatore del Napoli è da giorni al centro di voci di mercato che lo vogliono molto vicino alla Juventus, e anche contro il Milan la sua prova non ha esaltato il pubblico azzurro: “Alla fine anche noi stiamo giocando in 10”, scrive Diego.

Il saluto di Marek

Per i tifosi non è passato inosservato il post pubblicato sui social da Marek Hamsik che ha deciso di postare una foto che lo ritraeva insieme a Gennaro Gattuso, quando quest’ultima era ancora in campo da giocatore. Una scelta che molti tifosi hanno apprezzato: “Io amo Marek Hamsik – scrive un fan – e lo amerò sempre. Perché non ha mai messo niente prima del Napoli, anche nel ricordare la storia discussione con Gattuso con ironia e intelligenza. Appena smette, un posto in società”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...