Virgilio Sport

Napoli, tifosi in estasi ma è polemica a distanza

La squadra di Gattuso vince sul campo del Crotone ma una decisione arbitrale fa discutere i social

Pubblicato:

Napoli, tifosi in estasi ma è polemica a distanza Fonte: ANSA

Tutto facile o quasi per il Napoli che dopo una prima mezz’ora a fari spenti riesce ad avere la meglio del Crotone. La squadra di Gattuso viene aiutata anche da Petriccione, il cui intervento irregolare comporta l’espulsione con i calabresi costretti a giocare gran parte della ripresa in 10 uomini. Una decisione che sui social avrà ampio risalto soprattutto per il confronto con alcune scelte arbitrali del match tra Juventus e Torino. 

Tifosi in estasi

La vittoria del Napoli esalta i tifosi che temevano una prova sottotono dopo la gara con l’AZ Alkmaar in Europa League. Gli uomini di Gattuso partono piano, nel primo tempo stentano ma poi fanno valere il maggior tasso tecnico contro un Crotone che qualche settimana fa aveva fermato la Juventus: “Il Napoli supera la corazzata Crotone che aveva fermato quelli la sul pareggio. 20 punti con una partita in meno. Non male ragazzi”. 

Ancora una volta positiva (e con gol) la prova di Diego Demme che dopo un inizio difficile sta trovando sempre più spazio nell’undici di Rino Gattuso: “Prestazione tranquilla – sottolinea Andrea – Confermo il mio amore per Diego Demme, impegno, serietà, intelligenza tattica, giocate semplice e oggi anche gol. Ora testa a giovedì”. 

Prodezza di capitano

Lorenzo Insigne e i tifosi del Napoli hanno spesso avuto un rapporto conflittuale. Stasera il capitano azzurro è stato autore della prima rete e ha riportato a galla vecchia scontri tra i fan: “Un cordiale saluto a quelli che il Napoli gioca meglio senza Lorenzo Insigne. Top player vero. Leader del Napoli e unico 10 possibile per la nazionale”, scrive Marco. 

Arbitraggi a confronto

I calabresi rimangono in 10 uomini per il fallo di Petriccione. Nulla da eccepire sulla decisione del direttore di gara ma nella questione a sorpresa intervengono anche tifosi delle altre squadre. A cominciare da quelli della Juve che confrontano alcune decisioni arbitrali del derby con il Torino: “Con l’arbitro di Crotone-Napoli – dice Andrea – ieri il Toro avrebbe finito la gara senza Lukic e Rincon che invece hanno preso un giallo su quattro interventi assassini”. Mentre Ga7 fa notare: “Questo non aveva cacciato nemmeno il giallo. Però apprezzo il riconoscere il proprio errore. Il Var esiste per questo e vai utilizzato”. 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...