Virgilio Sport

Mercato Napoli, Totti procuratore di Insigne? Il retroscena

Francesco Totti potrebbe insinuarsi nella crisi tra l'agente Mino Raiola e il capitano del Napoli, Lorenzo Insigne

16-04-2020 12:32

Mercato Napoli, Totti procuratore di Insigne? Il retroscena Fonte: ANSA

C’è un retroscena che oggi occupa l’ immaginazione di quanti già prospettano una nuova geografia delle procure in Italia, soprattutto in serie A. “Hai visto, Insigne non è più con Raiola”, dice l’ex campione del mondo, Fabio Cannavaro in una video chiamata ormai celebre. E Francesco Totti, di rimando: “Sì, l’ho sentito. Ci ho parlato: è tutto fatto!”. Toni amichevoli, cordiali, quasi allegri nonostante l’emergenza coronavirus strappi poche risa. Eppure Totti ha davvero deciso di abbandonare la Roma e quel ruolo da dirigente che poco lo vestiva per fondare una propria società e intraprendere un percorso manageriale legato al mondo del calcio fornendo assistenza e consulenza attraverso le sue CT10 e IT Scouting. Se Lorenzo Insigne decidesse di abbandonare Mino Raiola per la leggenda romanista anche il rapporto con la società, il Napoli, muterebbe. E non poco. Uno scenario per nulla trascurabile, riportato dal Corriere dello Sport.

Rottura Raiola-Insigne? Totti ne approfitta

Il dialogo tra Cannavaro e Totti sarebbe una notizia, in questo senso. Lorenzo e Raiola si sono separati. “Si, ho seguito. Lo so. Ho sentito ieri Insigne”, la risposta pronta. Cioe? martedi?. Occasione ghiotta, troppo ghiotta, e Fabio la butta li?: “Perché? non lo prendi tu?”. “Tutto fatto!”, replica ironico Totti. Solo il tempo porterà a una conferma o meno di queste suggestioni che così lontane poi non sono.

Rino Gattuso nel futuro di Totti

Come anche l’idea, velatamente e scherzosamente accennata, di un nuovo rapporto professionale tra Cannavaro e Totti: “Potresti essere il nostro primo allenatore”, la provocazione di Francesco. “In effetti non ho un procuratore”, la risposta di Fabio. E poi cominciano a chiacchierare anche di un altro amico: Rino Gattuso, attuale allenatore del Napoli.”Ho incontrato Rino a Napoli”, dice Cannavaro. “L’hai visto? Devo andarlo a trovare. Appena ci danno il via libera lo vado a salutare”, risponde Totti. “Vai, è super carico. Sta bene, sta bene”. Che ci sia spazio anche per lui, tra i suoi possibili assistiti?

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...