,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli trema: per un big può essere una domenica storica

La partita contro l'Atalanta potrebbe rappresentare per lui una tappa mai vista in tre anni.

Marek Hamsik prova ad esserci a Bergamo nella delicata sfida con l'Atalanta: il capitano del Napoli è stato colpito da una brutta tonsillite in questi giorni e ha effettuato un solo allenamento, per giunta in palestra. E domenica potrebbe davvero lasciare la fascia di capitano azzurro a qualcun altro. In quello che sarebbe davvero un momento più epocale di quanto non sembri, per lui, per la squadra e per Maurizio Sarri.

Il tecnico toscano, sin da quando è alla guida della squadra partenopea, ha infatti sempre avuto una certezza. In campionato Hamsik gioca. In ognuna delle partite giocate in serie A dal suo Napoli, infatti, il talentuoso slovacco ha sempre messo il piede in campo. Che fosse per tutti i 90 minuti o che ne abbia perso qualcuno perché sostituito o subentrato, 'Marekiaro' comunque c'era.

Sono infatti ben 105 le partite di campionato che Hamsik ha giocato consecutivamente. La sua ultima assenza risale al 4 aprile 2015: giorno ormai lontano, con il Napoli impegnato all'Olimpico contro la Roma. E sulla panchina un altro allenatore: Rafa Benitez.

Hamsik è il volto e la guida di questo Napoli che guida il campionato. E al suo carisma si è aggiunta nelle ultime settimane una ritrovata vena realizzativa. Sfatato il tabù Maradona, ormai ex primatista per reti realizzate in azzurro, lo slovacco non si è più fermato, se non il giorno dell'Epifania contro il Verona: nelle precedenti tre partite aveva sempre segnato un gol. E in due casi (Sampdoria e Crotone) la sua rete era risultata decisiva.

A Bergamo, per la prima volta da quasi tre anni, Hamsik potrebbe non esserci. Il suo nome nella "probabile formazione" non appare (in mediana dovrebbero esserci Allan, Jorginho e Zielinski). Ma almeno in distinta Hamsik dovrebbe esserci.

E contro un'Atalanta che tanti dispiaceri ha dato al suo Napoli nell'ultimo anno e mezzo (due vittorie in campionato nel 2016-2017 e la recente eliminazione dalla Coppa Italia) la sua presenza sarebbe ben più importante di un "semplice" per quanto significativo record.

SPORTAL.IT | 20-01-2018 14:15

Napoli trema: per un big può essere una domenica storica Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...