,,
Virgilio Sport SPORT

Nations League, niente bis per il Portogallo

Un gol di Kanté consegna alla Francia il passaggio del turno: Ronaldo e compagni non potranno difendere il titolo vinto nel 2019.

Il Portogallo non perdeva da giugno del 2018, dalla sfida ai Mondiali contro l’Uruguay. Ci ha pensato N’Golo Kante ad infrangere la serie di imbattibilità della squadra di Fernando Santos. La Francia con questa vittoria di qualifica alla fase successiva, eliminando con una giornata d’anticipo Cristiano Ronaldo e compagni, campioni in carica della UEFA Nations League, che quindi non potranno difendere il titolo vinto contro l’Olanda in finale nel 2019.

Francia e Portogallo si equivalgono in campo: tanta tecnica, tanto quantità ed organizzazione. All’andata zero a zero, per tutto il primo tempo di oggi la partita ristagna ancora senza gol. Ma quest’oggi la Francia ha qualcosa in più. Lo si capisce dalla cattiveria con cui attacca, dalle trame di gioco della formazione di Deschamps e dalla prestazione di alcuni giocatori chiave come Griezmann e Kante.

Nella ripresa la Francia sblocca il risultato, a segnare è Kanté poco prima del 55′: il centrocampista del Chelsea sfrutta la grande azione di Rabiot e a due passi dalla porta insacca alle spalle di Rui Patricio.

Il Portogallo, pur senza brillare e con un Cristiano Ronaldo in ombra, ha una reazione d’orgoglio, ma il tentativo di José Fonte si stampa sul palo della porta di Lloris. La Francia cala i giri del motore, inesorabilmente fino alla fine della partita, mostrando una condizione fisica non eccelsa. Ronaldo però oggi non c’è, così come molti dei suoi compagni. Il Portogallo saluta la UEFA Nations League.

OMNISPORT | 14-11-2020 22:50

Nations League, niente bis per il Portogallo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...