,,
Virgilio Sport SPORT

NBA: i Warriors snobbano Trump

Curry e soci a Washington,ma visitano museo assieme a scolaresca

Avrebbe dovuto essere il giorno della tradizionale visita alla Casa Bianca del team champion della Nba.

Ma i Golden State Warriors, tramite le ‘stelle’ Stephen Curry e Kevin Durant, avevano fatto presente fin da prima che si concludessero le finali contro Cleveland che non avrebbero accettato l’invito di Donald Trump. Il Presidente, infastidito dalla provocazione, aveva replicato con un tweet che l’invito era ritirato. In ogni caso ora, in occasione della trasferta a Washington per la sfida ai Wizards, il giorno libero che avrebbe dovuto essere dedicato alla ‘White House’ è stato vissuto in modo alternativo dai campioni Nba: sono andati a visitare il Museo della Storia e Cultura Afroamericana con una scolaresca proveniente da Seat Pleasant, nel Maryland, la città di Durant.

“E’ stata una scelta dei giocatori, lasciati liberi di decidere – ha detto coach Steve Kerr -. E’ stata una bellissima giornata”. Le cose positive sono poi continuate sul parquet, visto che Golden State ha battuto i Wizards per 109-101.

SPORTAL.IT | 01-03-2018 10:41

NBA: i Warriors snobbano Trump Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...