Virgilio Sport

"Nessun segnale da Dmitry Gerasimenko"

"Popov e Mauri lo hanno ripetutamente contattato senza ottenere risposte" si legge sul Corriere di Como.

Pubblicato:

"Nessun segnale da Dmitry Gerasimenko" Fonte: 123RF

Le cinque sconfitte consecutive, nonostante non possano non preoccupare, sono il problema minore a Cantù. C’è una società da salvare ed è una società che ha scritto pagine assai importanti nel basket italiano e europeo.

“Il problema è che in questa fase non giungono segnali da Dmitry Gerasimenko, il patron del club che aveva dato la disponibilità, per i suoi problemi personali, a cedere gratuitamente le sue quote. Roman Popov e Andrea Mauri (gli attuali vertici societari, ndr) lo hanno ripetutamente contattato senza ottenere risposte” si legge sul Corriere di Como.

C’è una trattativa avanzata con una cordata abruzzese che fa capo a Gabriele Marchesani, proprietario del Teate Chieti e alla società pescarese Proger Costruzioni, fortemente interessata al discorso del palazzetto.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...