,,
Virgilio Sport SPORT

Neymar, altra sorpresa: via 3 mesi. Allenatore furibondo

Psg spaccato in due dopo la decisione del brasiliano.

I soldi evidentemente non possono comprare anche il cuore di un giocatore. Neymar, sbarcato per 222 milioni di euro in estate al Paris Saint Germain, ha optato per farsi operare immediatamente dopo l’infortunio al piede rimediato nel match contro il Marsiglia, e di saltare così la partita dell’anno contro il Real Madrid e due mesi di gare per ritornare al 100% per il Mondiale in Russia.

Lo spogliatoio del club francese, già teso per la lotta interna tra clan dei giocatori, è scosso, e anche i quadri dirigenziali della società capitolina sono spaccati in due. Il tecnico del Psg Unay Emery ha criticato la scelta: “Domenica sembrava solo una distorsione. Poi abbiamo rilevato un’infrazione al quinto metatarso. L’operazione è stata decisa dopo aver parlato con il Brasile. Una decisione comunque difficile perché martedì per il dottore del club c’era ancora il 10% di possibilità che giocasse… Anche perché Guedes per esempio ha giocato con lo stesso tipo di infortunio, prima di sottoporsi all’intervento”, ha dichiarato evidentemente contrariato.

Tutto l’opposto del patron Al Khelaifi che per Neymar stravede (tanto da spenderci oltre 300 milioni tra acquisto e ingaggio), che invece ha assicurato che non c’erano alternative all’intervento: “Non abbiamo scelta. Siamo molto tristi per lui e anche per i tifosi. L’opzione migliore per il giocatore e per noi è l’operazione. Abbiamo preso la decisione insieme: non è una buona notizia”.

Emery invece si aspettava un sacrificio, visto che la sentita sfida con i blancos era in arrivo, ma il Mondiale vicino ha fatto propendere per l’operazione immediata dell’ex Barcellona.

L’infortunio è un po’ la goccia che fa traboccare il vaso per Neymar, che da mesi si era lamentato per il trattamento riservatogli dai difensori della Ligue 1, tanto che c’è chi crede in un suo pronto ritorno nella Liga. Intanto il giocatore su Instagram si è fatto coraggio così: “Gli ostacoli non devono fermarti. Se inconrti un muro, non mollare. Trova un modo di scalarlo”.

Nel pomeriggio di giovedì l’ultima novità di un caso che sta per trasformarsi in farsa: il medico della nazionale brasiliana Rodrigo Lasmar ha annunciato che l’infortunio è ben più grave di quanto comunicato dal Psg.

“Neymar ha riportato una frattura al quinto metatarso, non è un’infrazione ma una frattura importante in un osso del piede (quello destro, ndr). L’operazione la faremo sabato mattina a Belo Horizonte, ma la fase di recupero comporta dai due mesi e mezzo ai tre”.  Ovvero stagione con il Psg finita, mentre il Mondiale non dovrebbe essere in dubbio.

 

SPORTAL.IT | 01-03-2018 15:15

Neymar, altra sorpresa: via 3 mesi. Allenatore furibondo Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...