Virgilio Sport

NFL: Russell Okung sarà il primo giocatore professionista a essere pagato in Bitcoin

Okung riceverà la metà dei suoi 13 milioni stagionali nella celebre criptovaluta.

Pubblicato:

NFL: Russell Okung sarà il primo giocatore professionista a essere pagato in Bitcoin Fonte: (Getty Images)

Avrà ragione lui? Ci avrà visto bene? Questo al momento non si può sapere, ma quello che è sotto gli occhi di tutti è che la criptovaluta dei Bitcoin ha da poco sfondato quota 28 mila dollari segnando un rialzo del 270% da inizio anno.

Già in tempi non sospetti, Russel Okung aveva espresso il desiderio di essere pagato in Bitcoin e ora grazie alla startup Zap – capace di convertire istantaneamente i tradizionali pagamenti in criptovaluta – diventerà uno storico pioniere, previa approvazione della Lega. Sarebbe il primo sportivo in assoluto in tutto il mondo a essere stipendiato in Bitcoin.

E’ quindi ufficiale: l’offensive tackle dei Carolina Panthers (NFL) Russel Okung ha scelto di percepire la metà del proprio stipendio (6,5 milioni di dollari) in Bitcoin, ma già trapelano voci che altri atleti professionisti di New York Yankees e Brooklyn Nets avrebbero formulato la stessa richiesta.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...