Virgilio Sport

Nibali: "Tutto bene, a parte la moto Rai"

Lo Squalo commenta l'ottima cronometro.

20-05-2019 09:00

Nibali: "Tutto bene, a parte la moto Rai" Fonte: 123RF

Vincenzo Nibali alla Gazzetta dello Sport ha commentato positivamente la cronometro Riccione-San Marino: “Una buona prova, senza dubbio. Con la pioggia, nella prima parte non ho rischiato nulla.Nelle curve c’erano tante strisce pedonali e sono stato attentissimo. Si era appannata tutta la visiera, e ho dovuto toglierla, in discesa non vedevo niente. In salita ho spinto a tutta e stavo molto bene. Ero sempre aggiornato sui tempi. Ho gestito in maniera equilibrata lo sforzo”.

Alcune difficoltà “extra ciclistiche”: “Mi sono un po’ arrabbiato con la moto Rai. Tante volte era lì in fianco e entrava nel mio campo visivo e quando si è a tutta può dar fastidio. Mi scuso, non ce l’avevo con il pubblico, stavo cercando di rimanere concentrato nello sforzo. E poi a metà gara ho preso una buca e si è abbassata la sella. Anche
in partenza ero un po’ nervoso, per la pioggia e perché la telecamera si avvicinava”.

“In corsa? In questo momento… sì, cercherò di lottare. Mi sono allenato e preparato per questo obiettivo e tenterò di dare il meglio. Facciamo un passo alla volta, però. Ci stiamo avvicinando alle salite, quelle giuste. Ho guadagnato su Yates, Landa, Lopez ed è un aspetto positivo. Adesso dovranno attaccare e questo renderà la corsa molto più interessante. Roglic vs Nibali? Si sapeva che Primoz avrebbe guadagnato nelle crono, non c’è sorpresa, lui però va molto forte pure in montagna. Ma non ci siamo solamente io e lui, è davvero prematuro sostenere una cosa del genere. Io vedo tanti leader pronti a tutto per giocarsi ancora le proprie carte da qui alla fine”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...