,,
Virgilio Sport SPORT

Nicky Hayden è morto, le reazioni

Amici ed ex compagni ricordano lo sfortunato pilota americano scomparso a Cesena.

La morte di Nicky Hayden lascia un vuoto profondo tra gli appassionati dei motori, ma soprattutto nel cuore di chi ha avuto la fortuna di condividere momenti felici insieme a “Kentucky Kid”.

Così, già pochi minuti dopo la fine delle sofferenze del pilota americano, spirato dopo 5 giorni di agonia presso l’ospedale “Bufalini” di Cesena dove era stato ricoverato in seguito al gravissimo incidente stradale avvenuto mercoledì scorso, sono cominciate a piovere le reazioni da parte di chi ha conosciuto Hayden.

“Ciao Nicky! Mi mancherai……Tutto questo è senza senso" ha scritto su twitter Max Biaggi, postando una foto sorridente di Nicky risalente al 2006, in MotoGp. Biaggi e Hayden sono stati compagni alla Honda tra il 2003 e il 2005.

Commosse anche le parole della Ducati: "Ci mancherai, campione. Siamo vicini alla famiglia di Nicky in questo difficile momento". Hayden ha corso per la scuderia di Borgo Panigale tra il 2009 e il 2013.

Così Cal Crutchlow: "Il miglior professionista che io abbia mai avuto il piacere di incontrare o con cui dividere la pista o di cui essere amico. RIP". 

Maverick Vinales: "Uno dei migliori e più buoni amici di sempre, mi mancherai".

Casey Stoner: "Grato per tutto il tempo in cui ho avuto il privilegio di conoscerti. RIP Nicky Hayden, mi mancherai. Prego per la sua famiglia in questo momento".

SPORTAL.IT | 22-05-2017 19:29

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...