,,

Virgilio Sport SPORT

Nicolò Zaniolo diventa un caso internazionale

Non solo club italiani per il centrocampista della Roma.

Non solo in Italia piace Nicolò Zaniolo, letteralmente esploso nella Roma nel corso di questa stagione e oggetto del desiderio di numerosi club della Penisola: si vocifera di un tentativo da parte del Bayern Monaco, che sarebbe arrivato a offrire 50 milioni di euro alla Roma per il suo cartellino. E così i bavaresi sono andati ad aggiungersi al Manchester City, al Real Madrid e al Chesea, che stanno tenendo d’occhio la situazione. Una proposta, quella del Bayern, che non è stata presa in considerazione da parte della società giallorossa, che spera sempre di arrivare al prolungamento del contratto del centrocampista, a cui è stato domandato di firmare fino al 2024. 

Il direttore sportivo dei bavaresi, l’ex centrocampista della Juventus Hasan Salihamidzic, non si preclude alcuno scenario: "Ci sono molti giocatori che ci piacciono ma aspettiamo la fine della stagione e a quel punto vedremo il da farsi", le sue parole ai tedeschi di Sky.

Dopo la doppietta realizzata al Porto in Champions League, Nicolò Zaniolo ha raggiunto anche il secondo bonus che la Roma ha fissato nel contratto (quello delle presenze era già scattato): ha già raddoppiato, con una velocità insperata, gli emolumenti relativi alla prima stagione di Serie A. L’ex interista aveva garantiti 300.000 euro, è già sicuro di averne in banca 600.000. Ma è chiaro che si aspetta di incrementare.

"Se la società dovesse indicare noi come partenti, valuteremo le proposte. Viste le cifre che circolano, non credo che le squadre sarebbero molte. In Italia penso solo Juventus e Inter. Non abbiamo preclusioni. Nel caso saranno discorsi tra società. Vedremo in estate: adesso le priorità di Nicolò sono la Champions e poi l’Europeo Under 21", ha detto qualche giorno fa a ‘Tuttosport’ il padre del calciatore, Igor, a sua volta ex giocatore.

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 15-04-2019 14:22

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...