,,
Virgilio Sport SPORT

Niente bis per Arianna Fontana: finale beffa

Niente da fare per l'Azzurra nella 1500 metri.

Niente da fare per Arianna Fontana nella finale dei 1500 metri donne di Short Track alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Splendida rimonta dell’Azzurra, che partita dalla seconda fila risale giro dopo giro fino a ritrovarsi in testa, poi cala nettamente nella seconda metà di gara ed arriva ultima, al settimo posto.

Oro alla corerana Choi Minjeong, argento alla cinese Li Jinyu, bronzo per la canadese Kim Boutin. “Non ne avevo più alla fine, non riuscivo più a stare lì a combattere con le altre ragazze”, ha dichiarato la Fontana, che solo pochi giorni fa ha conquistato l’oro nelle 500m.

Resta invariato il bottino della spedizione azzurra in Corea del Sud: il bilancio conta 2 ori, 1 argento e 3 bronzi.

La pattinatrice di Sondrio ha conquistato sei medaglie olimpiche in carriera. Oltre all’oro nella 500m di pochi giorni fa, a Torino 2006 vinse un bronzo nella staffetta 3000m, a Vancouver 2010 un bronzo nella 500m, a Sochi 2014 un argento nella 500m, un bronzo nella 1500m, e un bronzo nella staffetta 3000m. Arianna vanta anche 14 medaglie iridate: un oro, sei argenti e sette bronzi.

Nulla da fare anche per le Azzurre del biathlon: molto amaro il quarto posto di Lisa Vittozzi nella prova della 12,5 km. L’Azzurra commette un errore al poligono finale ed è costretta ad accontentarsi della ‘medaglia di legno’. Sesta l’altra italiana, Dorothea Wierer: le ragazze, ancora a secco di medaglie, sono in crescita e proveranno a rifarsi nella staffetta mista, in programma martedì.

SPORTAL.IT | 17-02-2018 13:30

Niente bis per Arianna Fontana: finale beffa Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...